Come cucinare il salmone

ll salmone è un pesce che si presta a tantissime ricette, molte infatti sono le preparazioni che vedono il salmone protagonista negli antipasti, nei primi e nei secondi piatti. Comprare il salmone affumicato può essere un rimedio veloce ma rinunciare alla bontà dei tranci di salmone fresco è proprio un peccato.

Se non sai come cucinare il salmone, ecco alcuni suggerimenti e qualche ricetta saporita da gustare insieme ai tuoi ospiti.

Come cucinare il salmone, l’acquisto
Al momento dell’acquisto del salmone controllare che il colore della carne sia vivo e brillante, le branchie umide e l’occhio vivo. Preferire la parte centrale e assicurarsi che il colore della carne sia uniforme: se il salmone è di colore scuro probabilmente è quello di allevamento: la carne è meno pregiata ma ha un discreto rapporto qualità/prezzo.Il salmone meno pregiato si riconosce dalla incurvatura a uncino della mandibola inferiore.

Come cucinare il salmone, la pulizia
Prima di cucinare il salmone dovrai pulirlo, ecco come pulire il salmone:

  1. tenere il salmone con una mano e con l’altra prendere un coltello per tagliare la cartilagine del salmone.
  2. tenere su le branchie e usare il coltello per seguire i bordi delle branchie e toglierle
  3. fare una piccola incisione a livello dell’uretra poi tagliare il salmone a circa 1cm dal collo: l’uretra si trova vicino alla coda del pesce, dove ci sono gli organi riproduttivi
  4. praticare due semi cerchi sulla sinistra e sulla destra delle budella ed estrarle.
  5. raschiare i reni e lavarlo per bene sotto l’acqua corrente

Come cucinare il salmone, le ricette ipocaloriche
Per una ricetta leggera si può cucinare il salmone al pepe rosa

  • La preparazione. Lavare i tranci di salmone, asciugare e salare. Adagiare su ogni trancio di salmone due rondelle di limone e cospargere il tutto con il pepe rosa. Prendere un foglio di carta da forno e mettere le fette l’una sull’altra tipo sandwich, chiudere bene il cartoccio poi metterlo in una pirofila.

    Infornare a una temperatura di 200°C e lasciare cuocere per circa 25 minuti. Sfornate, bucare il cartoccio in modo da far uscire il vapore e servire ancora caldo.

  • Salmone al cartoccio, la preparazione: tritare qualche foglia di salvia, menta, il prezzemolo e uno spicchio d’aglio, dopo aver lavato e asciugato i tranci di salmone adagiarli sui fogli di alluminio della misura giusta per fare il cartoccio separatamente. Condire, uniformemente, con le erbe e l’aglio tritato, un filo di olio evo, qualche goccia di succo di limone sale e pepe. Chiudere il cartoccio e cuocere in forno preriscaldato a 200°C per circa 25 minuti. Sfornare e servire caldo.

Come cucinare il salmone, le ricette sfiziose

  • Tortino al salmone, la preparazione: tritare finemente la cipolla e rosolarla in una padella antiaderente con una noce di burro. Aggiungere qualche trancio di salmone, il prezzemolo tritato, una carota tritata e lasciare insaporire per qualche minuto. Togliere dal fuoco e aggiungere mezza confezione di besciamella, il sale, il pepe e un albume d’uovo. Mescolare bene e passare il tutto col mixer. Versare il composto in una terrina, aggiungere 150 grammi di ricotta e amalgamare per bene con un cucchiaio. Foderare una teglia con carta da forno e stendere un disco di pasta sfoglia. Versare il composto di salmone, ricoprire con altro disco e fare aderire bene i bordi. Spennellare con il tuorlo d’uovo e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti.
  • Tagliolini al salmone, la preparazione: tritare la cipolla a listarelle e farla soffriggere per qualche minuto con una noce di burro. Quando la cipolla sarà appassita, unire il salmone e lasciarlo rosolare fino a quando non diventerà di un bel colorito rosa chiaro. Aggiustare di sale, aggiungere la vodka e lasciare sfumare a fuoco lento. Aggiungere la panna, mescolare con un cucchiaio in legno e lasciare cuocere a fuoco basso per un paio di minuti. Intanto mettere a cuocere la pasta e appena sarà cotta, scolare e aggiungerla alla padella col condimento. Aggiungere infine il pepe nero e l’aneto poi saltare in padella per un minuto. Impiattare e servire caldo

Informazioni nutrizionali: il salmone è ricco di omega-3, indicati per contrastare le malattie cardiovascolari e per abbassare il colesterolo nel sangue. Tuttavia la sua carne grassa lo rende un alimento poco dietetico, 100 grammi di salmone hanno un apporto calorico di 170 calorie.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare le conserve in casa

Come sfilettare il pesce

Leggi anche
Contentsads.com