Coniglio in salmì: secondo piatto gustoso

Il coniglio in salmì è un secondo piatto gustoso ideale per l inverno.

Stampa
Coniglio in salmì

Coniglio in salmì: secondo piatto gustoso


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15'
  • Tempo di cottura: 1 h
  • Tempo totale: 1 h 15'
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Il coniglio in salmì è un secondo piatto davvero gustoso, che può essere consumato anche come unico. La marinatura prolungata del vino e negli aromi conferisce alla carne un sapore intenso e caratteristico, rendendolo più digeribile ed adatto a tutti.


Ingredienti

  • 1 coniglio di circa 1,5 kg
  • 1 l di vino rosso
  • 2 carote
  • 1 grossa cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 dado di carne
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • burro q.b.
  • qualche foglia di salvia
  • un rametto di rosmarino
  • 2 foglie d’ alloro
  • maggiorana q.b.
  • un pizzico di noce moscata
  • sale q.b.

Istruzioni

  1. Tagliate il coniglio a pezzi, lavatelo bene in modo da togliere eventuali residui di pelo e pezzetti di ossa e ponetelo in una grossa pentola.
  2. Tritate grossolanamente le verdure e mettetele sopra il coniglio con tutti gli aromi.
  3. Adesso versate il vino e mettete la pentola in un luogo fresco a riposare.
  4. Prendete un tegame abbastanza largo, versatevi l’olio, il burro e fate rosolare i pezzi di coniglio tolti precedentemente dalla marinatura, salate.
  5. Mettete sul fuoco anche la pentola con le verdure e la marinata e cucinatele per circa 20 min.
  6. Quando il coniglio sarà ben rosolato, trasferitelo nella pentola con le verdure, aggiungete un dado e continuate la cottura fino a quando toccando con la forchetta le carote risulteranno morbide.
  7. A cottura ultimata, prelevate i pezzi di coniglio e trasferite invece tutte le verdure nel passaverdura.
  8. Versate la verdura passata sul coniglio e continuate la cottura per circa un’altra mezzora.
  9. Servite con una bella polenta fumante.

Note

Amate le carni bianche, in particolare il coniglio? Provatelo nella versione in tegame alla paesana, davvero irresistibile e sfizioso.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carbonara al tartufo bianco: ricetta invitante e ricca di gusto

Frustingo marchigiano: ricetta tradizionale

Leggi anche
Contents.media