Frustingo marchigiano: ricetta tradizionale

Il frustingo marchigiano è una ricetta ideale per un gustoso dolce nelle festività natalizie.

Stampa
frustingo marchigiano ricetta

Frustingo marchigiano: ricetta tradizionale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 h
  • Tempo di cottura: 40'
  • Tempo totale: 1 h 40'
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Il frustingo marchigiano è una ricetta tradizionale della regione dell’Italia centrale che vi permette di ottenere un dolce nato come povero a causa della presenza del pane raffermo e della frutta secca (precedentemente più costosa rispetto a quella fresca), ma con il passare delle generazioni e del tempo, diventato una vera e propria prelibatezza ed ideale per le occasioni importanti.


Ingredienti

  • 1 kg di fichi secchi
  • 200 gr di mosto cotto di uva mista
  • 500 gr di misto di noci, mandorle, pinoli
  • 300 gr di uva passa
  • 200 gr di canditi misti di arancia e cedro
  • 50 gr di caffè in polvere
  • 200 gr di caffè
  • 250 g di farina integrale o
  • 300 g di cacao amaro
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di rhum
  • 200 gr di liquore a base di anice
  • 200 g di olio extra vergine di oliva
  • buccia tritata di limone mandarino e arancia in quantità a piacere
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di pepe

Istruzioni

  1. Tagliate a pezzetti i fichi, farli bollire con il mosto cotto e far riposare il composto per un giorno intero.
  2. Nell’impastatrice mettete l’impasto del giorno prima ed aggiungete tutti gli altri ingredienti lasciando in ultimo la farina. L’impasto deve essere amalgamato per almeno 15 minuti e poi deve riposare per 10 minuti; oliate degli stampi tipo quelli del plum cake e poi passate del pan grattato.
  3. Mettete l’impasto negli stampi per almeno 5 centimetri. Una volta riempiti gli stampi, mettete sopra un goccio di olio di oliva e decorate con mandorle, noci e ciliegie tritate.
  4. Cuocere in forno a 200 ° C per 40 minuti e controllate dopo 30 minuti per vedere se il dolce è asciutto.

Note

La regione delle Marche presenta una moltitudine di dolci, dal sapore tradizionale ed irresistibile. Provate anche gli gnocchi di crema fritti, dolcetti semplici e sfiziosi.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Coniglio in salmì: secondo piatto gustoso

Plumcake natalizio: ricetta golosa

Leggi anche
Contents.media