Cous cous peperoni e salsiccia: una ricetta gustosissima

Peperoni, salsiccia, il condimento ideale per un cous cous con i fiocchi!

Vi proponiamo una ricetta molto facile del cous cous peperoni e salsiccia. E’ una ricetta che potete preparare in quindici minuti e di facile applicazione. Una ricetta buonissima e adatta a tutta la famiglia.

Cous cous peperoni e salsiccia: preparazione

Ingredienti

  • 1 tazza di cous cous;
  • curry qb;
  • 2 tazze di acqua bollente;
  • 1 peperone ( quello che preferite);
  • 1 salsiccia;
  • sale qb;
  • pepe qb;
  • peroncino qb;
  • olio di oliva;
  • mezza cipolla bianca

Procedimento

  1. Prendete una pentola e scaldate fino a bollore due tazze di acqua.
  2. Nel frattempo mettete in una ciotola una tazza di cous cous (se volete potete anche far saltare il cous cous in una padella molto calda e farlo saltare per un paio di minuti).

    Condite il cous cous con sale, pepe, peperoncino in polvere e un cucchiaino di curry e coprite il tutto con il coperchio per non far passare il vapore e fare in modo che il cous cous assorba tutta l’acqua.

  3. In una padella mettete un cucchiaio di olio di oliva e la mezza cipolla tritata finemente e fate scottare la salsiccia spezzata e privata del rivestimento.
  4. Fate cuocere per pochi minuti e unite il peperone tagliato in dadini o a listarelle ( come preferite).

    Dopo aver rosolato il tutto per circa 7 minuti, spegnete il fuoco e fate intiepidire.

  5. Controllate il cous cous e se l’acqua è stata assorbita tutta, sgranatelo con una forchetta e aggiunte la salsiccia con i peperoni e servite.
  6. Servite su un bel piatto di portata o in una bella insalatiera in maniera insolita e originale.

Spero vi piaccia e che vi accompagni in tutte le stagioni dell’anno. Ricetta facile e adattabile sia per pranzi informali, sia per pasti fuori casa.

Si mantiene in frigo per qualche giorno e potete mangiarlo quando preferite dato che si adatta ad ogni momento della giornata. Potete anche riscaldarlo.

Potete anche usare i friggitelli che sono peperoni più piccoli e mettere tutte le varianti di colore che vanno dal giallo al verde e al rosso. Sbizzaritevi e gustatevelo perchè vale davvero i quindici minuti che userete per prepararlo.

Si può preparare durante i pranzi con gli amici nelle domeniche di autunno perchè ricorda i colori delle foglie autunnali. Un pranzo con il sorriso e i colori dell’autunno.

Provatelo, e sbizzarritevi con gli ingredienti che più gradite. Se avete qualche variante, provate, perchè le ricette sono belle anche da modificare rispetto all’originale. La cucina deve essere piacevole e deve rendere allegri.

Non ci credete? Vi ricrederete. Buona appetito a tutti!

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Straccetti di vitello in insalata: leggeri e appetitosi

Insalata di riso con uova zucchine e prosciutto: come prepararla

Leggi anche
Contents.media