Crepes alla Nutella: per una colazione golosa

In assoluto le crepes più golose, quella con la Nutella!

Solo a sentir parlare di crepes alla Netella cci viene l’acquolina in bocca non è vero? Quindi abbiamo pensato di mettere a punto una ricetta per toglierci lo sfizio concedendoci il lusso di fare una colazione ipercalorica per colazione. Siamo dei golosoni.

Visto che sappiamo che lo siate anche voi, non ci terremo il segreto per noi e vi diciamo come fare delle fantastiche crepes alla Nutella in maniera semplice e veloce da preparare anche al volo e magari con l’aiuto dei più piccoli che si divertono un modo a pasticciare in cucina, sopratutto quando c’è di mezzo qualche ingrediente dolce, figuriamoci quando alla base di una ricetta c’è la Nutella.

Faranno a gara per pulire chi dovrà pulire la spatola con la quale spalmerete la Nutella, e sì, tutti sappiamo come e perché.
Benissimo, vediamo quindi quali sono gli ingredienti e come prepararle per una colazione davvero golosa, la più golosa di sempre. Almeno da quando anno inventato la Nutella.

Crepes alla Nutella: la ricetta

Ingredienti

Gli ingredienti sono tra i più semplici e genuini che madre natura ci ha dato:

  • uova;
  • latte;
  • farina;
  • un pizzico di sale;
  • un pizzico di zucchero.

Per questa ricetta non serve indicare le quantità; tutto sarà in proporzione alle uova che userete. Quindi quante uova? Beh questo dipende da quanta voglia avere di mangiare crepes alla Nutella. A voi la scelta.

Crepes alla Nutella: preparazione

  1. Procuriamoci una boul e versiamoci dentro quante più uova abbiamo scelto di usare e quindi quante più crepes abbiamo intenzione di mangiare.
  2. Incominciamo con lo sbattere le uova e successivamente aggiungiamo il latte e continuiamo a sbattere il composto sino a quando non vedremo omogeneizzarsi il colore e la consistenza.
  3. Dopo aver fatto questo, o anche prima, provvederemo a setacciare della farina 00 e quindi l’aggiungeremo alle uova e al latte preoccupandoci di mischiare il tutto in maniera energetica con una frusta.
  4. Attenzione alla formazione dei grumi! Per evitare questo inconveniente suggeriamo di far cadere la farina a pioggia e mischiare contemporaneamente, forse da soli non è semplicissimo,sicuramente troverete dei volontari disposti ad aiutarvi in cambio di qualche crepes alla Nutella.
  5. Dopo aver mescolato per bene il risultato sarà un impasto fluido, saprete riconoscere la giusta consistenza, ne siamo sicuri. Non dimenticate di il sale e lo zucchero, un pizzico andrà benissimo, equilibrerà l’impasto dando un gusto nutro, né salato, né dolce, a quello ci penserà la Nutella,tranquilli.
  6. Fatto? molto bene, adesso fate riposare il tutto in frigorifero per trenta minuti circa. Raccomandiamo di applicare della pellicola trasparente a contatto con il composto per evitare che facci la crosta e che accidentalmente non cada niente dentro, sarebbe un vero peccato.
  7. Una volta che l’impasto è pronto e ben riposato, mettiamo a scaldare una padella. Quando sarà ben calda imburriamola quanto basta perché agevoli la fase di cottura delle crepes senza che si attacchino al fondo della padella stessa.
  8. Siamo quindi pronti,anzi prontissimi, non vediamo l’ora: con un mestolo da minestra verseremo una quantità tale nella padella così da riempirla tutta con un sottile strato di composto. vi accorgerete dal colore, che s farà più scuro, quando la vostra prima crepes è pronta per essere girata dall’altro lato.
  9. Aiutatevi con qualche utensile se non ve la sentite di far fare il salto mortale alla crepes.
  10. Toglietela dal fuoco e mano alla Nutella. Spargetela su una metà e piegate la crepes, poi ancora uno strato su la metà risultante e piegate ancora sino a ottenere un triangolo.
  11. Un spolverate con zucchero a velo e godetevi il più grande peccato di gola che sia mai stato inventato.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pollo al curry senza latte: ricetta senza lattosio

Crepes senza glutine: come prepararle

Leggi anche
Contents.media