Pollo al curry senza latte: ricetta senza lattosio

Pollo al curry senza latte, saporito e perfetto anche per gli intolleranti.

L’intolleranza al lattosio spesso porta molte persone a dover rinunciare a molti piatti davvero gustosi come il pollo al curry. Ci sono però numerose alternative che consentono di riprodurre la ricetta con una piccola variante che elimina il lattosio.

Questa ricetta asiatica ad esempio è una delle più apprezzate nel mondo occidentale, sostituendo il latte con brodo vegetale e farina il risultato sarà molto simile a quello del piatto originale e la carne morbida e cremosa. Le spezie tipiche di questa ricetta donano al piatto un gusto unico e accattivante, tutti dovrebbero provarlo almeno una volta nella vita. e varianti non finiscono qui, si può sostituire il latte con il latte di cocco oppure con lo yogurt greco.

Infine, servendo con il riso basmati si può ottenere un piatto unico e sostanzioso con pochissime calorie.

Pollo al curry senza latte

Ingredienti

  • 800 gr petto di pollo;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 porro;
  • 1 peperoncino;
  • 1 cucchiaino di cumino;
  • 2 cucchiaini di curry;
  • 150 ml di brodo vegetale;
  • 30 gr di olio extra vergine di oliva;
  • 100 gr di farina 00;
  • prezzemolo tritato;
  • zenzero;
  • pepe nero

Procedimento

  1. Tagliare il petto di pollo a cubetti non troppo piccoli e metterlo da parte.

    In una ciotola abbastanza capiente mescolare in modo omogeneo la farina con il curry, il cumino, la paprika, pepe nero ed infine il sale.

  2. Nella stessa ciotola inserire il pollo precedentemente tagliato ed infarinarlo bene ed in modo omogeneo.
  3. Coprire con una pellicola il petto infarinato e speziato e lasciarlo riposare in frigo per mezz’oretta così che le spezie aderiscano bene ed insaporiscano la carne.
  4. Preparare la base per la cottura tritando in modo sottile il peperoncino, il porro e il prezzemolo, infine schiacciare l’aglio in camicia perché non sia troppo forte.
  5. In un tegame capiente versare l’olio extra vergine d’oliva, il peperoncino, porro, prezzemolo e l’aglio e lasciare sfrigolare un po’ in modo che l’olio si insaporisca.
  6. Prendere il pollo e scrollare bene eliminando la farina in eccesso, alzare la fiamma e aggiungere il petto al trito in padella e lasciare rosolare un po’. Lasciare cuocere per quindici minuti a fiamma bassa ed eliminare l’aglio.
  7. Il brodo vegetale deve essere riscaldato, si può utilizzare sia quello già pronto che quello preparato in casa, ovviamente nel secondo caso il sapore sarà più forte e genuino.
  8. Aggiungere la farina rimasta al brodo vegetale e mescolare bene infine, aggiungerlo irrorando il pollo durane la cottura.
  9. Il pollo dovrà essere cotto a fiamma lenta fino a quando si sarà esaurito tutto il brodo ed il pollo sarà ricoperto da una cremina densa e saporita dal classico colore giallastro del curry.
  10. Quando è pronto, spegnere la fiamma e lasciarlo riposare per qualche minuto prima di servire tiepido.

Varianti pollo al curry senza lattosio

Pollo al curry con latte di cocco

Una ricetta estremamente gustosa e sfiziosa è quella che utilizza al posto del brodo vegetale il latte di cocco. Questo si torva in commercio all’interno di lattine da 250 ml.

Per questa ricetta il pollo tagliato a tocchetti viene semplicemente infarinato e fatto rosolare in padella, dopo 10 minuti aggiungere il latte di cocco e 2 cucchiai di curry e mescolare bene fino a quando non si sarà formata una cremina densa ed il pollo sarà tenero.

Pollo al curry con yogurt senza lattosio

Un buon sostituto del latte è anche lo yogurt greco senza lattosio, questa ricetta è ancora più semplice e veloce ma regala lo stesso risultato.

La base è uguale a quella della prima ricetta, quindi dopo aver infarinato il pollo e lasciato rosolare in padella, si aggiunge qualche goccia di limone e lo yogurt senza lattosio lasciando cuocere a fiamma bassa fino a quando non si sarà formata la cremina tipica del piatto.

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pasta frolla salata senza burro: per deliziose torte rustiche

Crepes alla Nutella: per una colazione golosa

Leggi anche
Contents.media