Notizie.it logo

Crostata alla marmellata ricetta della nonna: semplice e genuina

Crostata alla marmellata ricetta della nonna: semplice e genuina

La crostata alla marmellata della nonna è il dolce ideale per iniziare la giornata con il sorriso.

Non c’è niente di meglio che svegliarsi al mattino con l’aroma del caffè caldo e il profumo delizioso della crostata alla marmellata, preparata in casa con ingredienti semplici e genuini. Questo dolce tradizionale è un irresistibile comfort food da assaporare non solo a colazione, ma anche durante una merenda in famiglia o come dessert di fine pasto, accompagnato con un calice di moscato. Vediamo insieme come preparare la crostata alla marmellata ricetta della nonna: l’unica e inimitabile.

Crostata alla marmellata ricetta della nonna: il procedimento

Pronti a fare un tuffo nel passato? La nostra crostata alla marmellata conserva il sapore e la consistenza dei dolci preparati con amore dalle nostre nonne. Merito della pasta frolla al burro, così morbida e friabile da sciogliersi in bocca. Potete utilizzare la vostra marmellata o confettura preferita, ancor meglio se preparata in casa con frutta di stagione!

Ingredienti

  • 600 g di marmellata o confettura;
  • 300 g di farina;
  • 150 g di burro freddo;
  • 150 g di zucchero semolato;
  • 3 tuorli freschissimi.

Crostata alla marmellata ricetta della nonna: semplice e genuina

Procedimento

  1. Preparate la pasta frolla frullando con un mixer la farina, lo zucchero e il burro freddo tagliato a dadini, fino a ottenere un composto dalla consistenza sabbiosa.
  2. Trasferite l’impasto sopra una spianatoia in legno, aggiungete al centro i tuorli e lavoratelo rapidamente con le mani. Formate un panetto dall’aspetto uniforme, avvolgetelo con uno strato di pellicola per alimenti e riponetelo in frigorifero per circa 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo di risposo, stendete la pasta frolla con un mattarello, infarinando leggermente il piano di lavoro per evitare che si attacchi. Dovrete ottenere una sfoglia dal diametro di 30 cm, sottile 3 cm circa.
  4. Avvolgete la sfoglia attorno al mattarello e srotolatela delicatamente sopra uno stampo per crostate dal diametro di 24 cm, precedentemente imburrato. Pareggiate la pasta ai bordi affinché aderisca perfettamente e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.
  5. Farcite la pasta frolla con la marmellata e stendetela con una spatola in modo uniforme. Utilizzate gli avanzi di pasta per realizzare delle sottili losanghe dai bordi ondulati, larghe circa 2 cm, con le quali decorare la superficie della crostata.
  6. Ora non vi resta che cuocerla per circa 35 minuti nel forno statico preriscaldato a 180°. Una volta sfornata, lasciatela raffreddare completamente sopra una gratella prima di servirla.

Crostata alla marmellata ricetta della nonna: semplice e genuina

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche