Fregola sarda con carciofi: ricetta tradizionale, semplice e gustosa

La ricetta tradizionale della fregola sarda con carciofi, insaporita con l'aggiunta di aglio, prezzemolo fresco e pecorino romano grattugiato.

Stampa
fregola sarda con carciofi

Fregola sarda con carciofi: ricetta tradizionale, semplice e gustosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

La fregola sarda con carciofi è un tradizionale primo piatto vegetariano, spesso arricchito con l’aggiunta di pecorino. Tra le tante ricette a base di fregola (o fregula), questa è senz’altro tra le più apprezzate per la sua semplicità, leggerezza e bontà. L’ingrediente protagonista di questo piatto è il carciofo spinoso di Sardegna, che potete sostituire eventualmente con altre varietà di carciofo o con degli cuori di carciofo surgelati, pronti da cucinare e disponibili in ogni periodo dell’anno.


Ingredienti

  • 400 g di fregola sarda;
  • 6 carciofi spinosi di Sardegna;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 mazzetto di prezzemolo;
  • q.b. brodo vegetale;
  • q.b. pecorino romano;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Pulite i carciofi tagliando di netto la parte superiore con le spine e la barbetta interna, dopodiché tagliateli a fettine e immergeteli in acqua acidulata con il succo di un limone.
  2. Preparate un battuto fine e omogeneo di aglio e prezzemolo, fatelo insaporire all’interno di una casseruola con un filo d’olio e unite successivamente i carciofi.
  3. Fate rosolare i carciofi per alcuni minuti e insaporiteli con sale e pepe. Unite del brodo caldo e proseguite la cottura per 10 minuti circa, in modo tale che si ammorbidiscano.
  4. Unite la fregola sarda ai carciofi e proseguite la cottura come se stesse cucinando un risotto, unendo all’occorrenza del brodo vegetale bollente.
  5. Trascorsi 15 minuti di cottura, togliete la fregola sarda con carciofi dal fuoco e conditela con del pecorino romano grattugiato prima di servirla.

Note

Provate anche la tradizionale fregola con cozze e arselle, la fregola con cozze e carciofi e la gustosa fregola con lenticchie.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Risotto al pomodoro con cialda corallo: raffinato e ricco di gusto

Pane al latte in padella: ricetta semplice, veloce e gustosa

Leggi anche
Contents.media