Gel per le mani alla grappa: nuovo modo di disinfettarsi

Un nuovo gel per le mani alla grappa, perfetto per disinfettarsi e disponibile nel formato tascabile da 30 ml.

Nasce un nuovo gel per le mani alla grappa, N-gel, un nuovo igienizzante ricavato dall’acquavite di vinaccia. Ma di cosa si tratta? Tutte le informazioni.

Gel per le mani alla grappa

A seguito dell’emergenza Coronavirus, tante sono state le aziende che hanno riconvertito la propria produzione a favore di materiale utile per la protezione delle persone.

Una novità interessante arriva anche nel settore dei gel igienizzanti.

Il nuovo igienizzante arriva da Bassano del Grappa. Nardini, la più antica distilleria d’Italia e dal 1779 nel mercato delle grappe e dei liquori di eccellenza, ha deciso di convertire una parte della produzione realizzando N-gel.

Questo particolare gel racchiude i profumi della famosa grappa bassanese e agisce come un normale igienizzante. Basta, infatti, frizionarlo sulle mani fino a che risultino completamente asciutte.

igienizzante

Dove acquistarlo

N-gel, il nuovo gel detergente mani alla grappa ad azione disinfettante, nel formato tascabile di 30 ml con dosatore, verrà donato per tutto il mese di giugno 2020 ai collaboratori.

Advertisements

Inoltre, viene messo a disposizione della forza vendite dell’azienda, nonché distribuito gratuitamente a seguito di tutti gli ordini effettuati online attraverso la piattaforma e-commerce dell’azienda.

Ma non è tutto. Infatti, in vista della riapertura dei locali come bar e ristoranti, il gel mani sarà disponibile anche per gli operatori del settore Ho.re.ca. con promozioni speciali.

Da sempre, l’azienda Nardini ha mostrato la sua vicinanza ai suoi partner commerciali, e si è dimostrata disponibile e attiva nella ripresa prevista nella Fase 2.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bignè dolci ripieni: ricetta e variante fritta

Pasta con bisque di astice: ricetta raffinata e invitante

Leggi anche
Contents.media