Golocious è il vero foodporn di Milano: lanciata la nuova app innovativa

Golocious, prima catena italiana con app innovativa tra fidelity program, gamification e social network integrato

La catena di food porn italiano di qualità con 15 punti vendita in Italia presenta in anteprima un progetto per coinvolgere gli utenti attivamente nella community di Golo-Heroes con missioni speciali e una moneta digitale. Tra i partner compare UberEats.

App Golocious: di cosa si tratta?

Per garantire ai clienti un’esperienza nuova e originale Golocious ha presentato un’app innovativa, nonché la più completa tra le realtà italiane di ristorazione.

Una volta scaricata l’app i Golo-Heroes, saranno coinvolti in missioni speciali da compiere per ottenere una moneta digitale, il Gettone G, che dà accesso a buoni sconto e ad una serie di opportunità. Sfide dal sapore “porn” come ad esempio quella di mangiare il limited edition del mese per guadagnare ulteriori punti, oltre ai giochi a tema come “Burger Samurai” e “Diabolicious – il caveau inespugnabile”.

Gologram: il social network di Golocious

Per rafforzare sempre di più la community compare anche Gologram, il social network che consente di condividere le proprie esperienze di gusto scattando foto da postare.

Alessio Cutino, CEO di Golocious, ha affermato: “La nostra app rappresenta l’inizio di un processo di digitalizzazione e di un approccio di tipo phygital, una fusione tra online e offline per offrire un’esperienza omnicanale ai nostri clienti”.

L’app Golocious, realizzata in collaborazione con Studio Vatore, contiene anche un catalogo di giochi in continuo aggiornamento con la possibilità data agli utenti di competere tra loro in una classifica settimanale, lo store locator e il qr code personale così da farsi riconoscere alla cassa ottenendo ulteriori gettoni G e sarà presto online per iOS e Android.

Il format, ideato dai food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli, è nato a maggio del 2020, e oggi può contare su 113mila fan sui social, 15 aperture in tra Milano, Roma, Napoli, Firenze, Caserta e Verona, sia dirette che in franchising, con oltre 150 dipendenti.

In programma nei prossimi mesi tante altre aperture.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Festa di Sant’Ambrogio: ricette tradizionali milanesi

Golocious lancia la sua app: la parola d’ordine è “gamification”!

Leggi anche
Contentsads.com