Le 10 migliori trattorie di Firenze

La cucina italiana è ricca e variegata non solo per le pietanze, ma soprattutto per la storia e le tradizioni che si celano dietro ogni ricetta.

Ogni regione e ogni città dello stivale può vantare una secolare esperienza che si concretizza in piatti tipici che diventano espressione della storia e della vita di un territorio.

Il tramandarsi dei gusti e delle ricette della cucina tradizionale è avvenuto soprattutto grazie alle trattorie, nelle cui cucine si mettevano in pratica i segreti delle nonne per dare vita a piatti genuini e dal sapore unico.

Ogni trattoria rappresenta una storia a sé, incarnando il vissuto dei luoghi che la circondano.

Oggi Sapori Nuovi vi consiglierà 10 tra le migliori trattorie di Firenze, città nota i tutto il mondo per la sua cucina tradizionale dai sapori ricchi e sostanziosi.

Le volpi e l’uva

Le volpi e l'uva, Piazza dei Rossi, 1 - Firenze

Nel pieno centro storico di Firenze, tra Ponte Vecchio e Palazzo Pitti, si trova una trattoria dalla tradizione pluriventennale, in cui poter gustare degli ottimi taglieri di salumi e formaggi, e dei crostoni con il lardo accompagnati a vini di prima qualità.

Advertisements

Per ulteriori informazioni ed eventuali prenotazioni, è possibile consultare il sito della trattoria.

Antica Mescita

Trattoria Antica Mescita, via San Niccolò, 1 - Firenze

Trattoria rustica e autentica in cui gustare piatti della tradizione toscana. L’ambiente casereccio esalta al massimo i sapori tipici dei piatti: ribollita, passato di ceci con funghi porcini, pappa al pomodoro, trippa alla fiorentina e spezzatino di cinghiale sono solo alcuni dei piatti presenti in menù.

Non resta che accomodarsi a uno dei lunghi tavoli in legno che arredano in maniera caratteristica la trattoria e preparare il palato!

Per info e prenotazioni, consultare il sito.

Falorni a Firenze

Antica Macelleria Falorni a Firenze, Via Matteo Palmieri, 35 - Firenze

Dietro l’arco di San Pierino, si trova la famosissima macelleria Falorni Greve in Chianti, in cui, oltre ad acquistare prodotti di prima qualità per gustare la cucina toscana a casa propria, si offre la possibilità di mangiare in loco. Un lungo tavolone in legno massiccio per 20 persone, è messo a disposizione per assaporare degli ottimi taglieri, tartare di manzo con mostarda e tanto altro.

Consultando il sito della macelleria, vi potrete fare un’idea della bellezza e dell’unicità di questa attività.

Enotria

Trattoria Entrai, Via delle Porte Nuove, 50 - Firenze

Se siete desiderosi di assaggiare piatti della tradizione toscana in un ambiente estremamente familiare ed accogliente, Enotria è il posto giusto per voi. La trattoria che sorge leggermente al di fuori dal centro di Firenze, offre un menù ricco e variegato.

Ottime le fettuccine alla carbonara di tonno e la tartare di chianina con cruditè.

Un suggerimento: per gustare al meglio i loro piatti, scegliete in abbinamento uno dei tanti vini che propongono, c’è l’imbarazzo della scelta per tutti i gusti!

Sul loro sito sono disponibili tutte le informazioni per approfondire.

Trattoria da Burde

Trattoria Da Burde, Via Pistoiese, 154 - Firenze

Quella che anticamente era una rivendita di alimentari, poco fuori dal centro di Firenze, oggi è una delle migliori trattorie del capoluogo toscano.

Il menù ripropone i più autentici piatti della tradizione toscana: minestra di farro e fagioli, crostoni con salumi, lesso con le cipolle e la “mastodontica” bistecca alla griglia.

Di prima qualità anche l’offerta della carta dei vini.

Consultando il loro sito, potrete farvi un’idea dell’ampia offerta di vini e piatti che hanno a disposizione.

Il santino

Trattoria Il Santino, Via di Santo Spirito, 60 - Firenze

Da un’idea di 3 giovani imprenditori appassionati di cucina, è nata una piccola e accogliente trattoria che rappresenta il manifesto della cucina toscana.

Accomodati su caratteristici sgabelli in legno, potrete assaporare taglieri e panini a base di insaccati e formaggi tipici: finocchiona, lardo di cinta senese, mortadella di prato e ovviamente pecorino toscano, sono solo alcuni degli ingredienti disponibili.

Si consiglia di prenotare, chiamando il numero: 055 230 2820

Trattoria del Carmine

Trattoria Del Carmine, Piazza Del Carmine, 18 - Firenze

La tipica trattoria fiorentina per arredo e menù.

I piatti preparati rispecchiano la vera essenza della tradizione culinaria toscana, dal brodo di cappone alla migliore insalata di pollo della città, sino ad arrivare a pasta e ceci e tortelli burro e salvia.

Infine, non può mancare la classica bistecca alla fiorentina, di prima qualità ma dal prezzo contenuto.

Se volete assaporare l’essenza della toscanità senza spendere un patrimonio, la Trattoria del Carmine è il posto giusto!

Per prenotazioni chiamare il numero: 055 218601.

Trattoria Mario

Trattoria Mario, Via Rosina, 2r - Firenze

La più genuina delle trattorie, in cui la prenotazione è vietata e la convivialità e la condivisione la fanno da padrone. Non esiste l’assegnazione di posti, tutto è per tutti: da Mario ci si trova ad un tavolo per condividere nuove conoscenze accompagnate da un bicchiere di buon vino e ottime pietanze tipiche della cucina toscana.

Perché le relazioni umane non sono un contorno per gli ottimi piatti della cucina toscana, ma ne sono un condimento imprescindibile!

In alternativa alle prenotazioni telefoniche, si consiglia di recarsi in anticipo in trattoria e lasciare il proprio nominativo.

Consultando il sito della trattoria, potrete apprezzare – anche se solo online – parte della genuinità del posto. Per goderne appieno, non vi resta che “prenotare” un tavolo!

Sabatino

Trattoria Sabatino, Via Pisana, 2/red - Firenze

Trattoria che sorge in uno dei luoghi più caratteristici di Firenze, all’ombra di Porta San Frediano.

Un menù semplice e genuino, scritto con una vecchia Olivetti, che rispecchia al meglio la personalità di chi vi lavora, nel rispetto dei tipici tratti caratteristici della toscanità.

A prezzi abbordabili potrete assaporare alcuni tra i piatti più noti della cucina toscana: dalla trippa alla fiorentina al baccalá con i ceci, dalla francesina allo stufatino di polmone con patate in umido, la lingua e la zampa di vitella lesse.

Assolutamente consigliati la pappa al pomodoro, il minestrone di riso e cavolo, e per dolce la pera cotta in forno nel vino e zucchero..deliziosa!

Per informazioni e prenotazioni, consultare il sito.

La Casalinga

Trattoria La Casalinga, Via dei Michelozzi, 9r - Firenze

Una vera e propria istituzione nel quartiere di Santo Spirito. Qui si respira la tipica atmosfera casalinga e familiare delle trattorie popolari.

Il menù comprende tutti piatti della cucina toscana, ma le specialità sono sicuramente i piatti della cucina povera: ribollita, pappa al pomodoro, panzanella, e tanti altri.

Per non rischiare di rimanere senza posto, si consiglia di prenotare chiamando il numero: 055 218624.

Inoltre, per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito.

Che dire, per essere una cucina che definisce “povera”, quella Toscana offre davvero l’imbarazzo della scelta per piatti e accoglienza di trattorie in cui vivere appieno la più tipica delle “toscanità”.

Buon Appetito!

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori ristoranti dentro un trullo in Puglia

Le 10 migliori trattorie/osterie di Verona

Contents.media