Melanzane sott’olio alla calabrese: ricetta tradizionale

Le melanzane sott'olio alla calabrese sono un tipico antipasto e condimento estivo, ottimo da gustare tutto l'anno: scoprite la ricetta originale!

Stampa
ricetta melanzane sott'olio alla calabrese

Melanzane sott’olio alla calabrese: ricetta tradizionale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Le melanzane sott’olio alla calabrese sono una gustosa specialità dal sapore mediterraneo, che si prepara in estate e si conserva in dispensa per essere consumata durante tutto l’anno. Sono ottime da utilizzare per condire la pasta, farcire deliziose torte salate e arricchire ogni tipologia di contorno. Semplici, genuine e stuzzicanti: non fatele mancare sulla vostra tavola e scoprite subito come prepararle secondo la ricetta tipica!


Ingredienti

  • 3 kg di melanzane;
  • 2 l di aceto di vino;
  • 3 spicchi d’aglio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. origano;
  • q.b. peperoncino;
  • q.b. sale.

Istruzioni

  1. Lavate le melanzane, pelatele e tagliatele a bastoncini piuttosto sottili, dopodiché cospargetele con il sale fino e riponetele all’interno di uno scolapasta.
  2. Comprimetele con un peso e lasciatele spurgare un’intera notte dall’acqua amara di vegetazione. Il giorno seguente strizzatele accuratamente e mettetele in ammollo con l’aceto per circa 24 ore.
  3. Trascorso il tempo in ammollo nell’aceto, le melanzane dovrebbero apparire morbide, come se fossero state sbollentate. Scolatele, strizzatele e lasciatele sgocciolare all’interno di uno scolapasta per alcune ore.
  4. Condite le melanzane con aglio e peperoncino finemente tritati e riponetele all’interno di vasetti in vetro sterilizzati. Copritele interamente con olio extravergine d’oliva e chiudete i vasetti con i rispettivi coperchi.
  5. Nei giorni seguenti verificate che il livello dell’olio sia rimasto invariato: dovesse scendere, aggiungetene dell’altro affinché le melanzane risultino completamente sommerse.
  6. Prima di consumarle, ricordate di lasciar trascorrere circa un mese. Una volta aperto, il vasetto deve essere conservato in frigorifero.

Note

Vi consigliamo di provare anche la salsa di melanzane, ottima condire primi piatti e bruschette, e le squisite millefoglie di melanzane al forno.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Risotto ai fiori di zucca: ricetta facile e veloce con il Bimby

Mojito al cocco: ricetta veloce

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.