Notizie.it logo

Pancake proteici con banana e avena, come prepararli?

Pancake proteici con banana e avena

Proteine e gusto in un'unica deliziosa ricetta: pancake proteici con banana e avena.

La farina d’avena presenta molteplici vantaggi per l’organismo, è una fonte di carboidrati complessi, quindi fornisce energia e viene lentamente assorbita. Ha anche un alto contenuto di fibra insolubile (facilita il transito intestinale e previene la costipazione). La fibra solubile aiuta a ridurre il colesterolo. Una banana equivale a 121 calorie (circa) e 31 grammi di carboidrati. Fornisce anche buone quantità di potassio. I pancake proteici con banana e avena sono il modo perfetto per mangiare un cibo nutriente e naturalmente dolce (senza bisogno di aggiungere zucchero o dolcificante).

Pancake proteici con banana e avena

Il loro contributo di carboidrati e proteine, rende questi pancake di farina d’avena e banana, una colazione praticamente perfetta soprattutto per uno sportivo. E’ una colazione ideale per allenamenti e gare difficili.

I minerali presenti nei pancake sono: ferro, potassio, fosforo, magnesio, calcio e rame; le vitamine sono: A, B1, B2, B3, B4, C ed E; inoltre, sono ricchi di antiossidanti.

Grazie al loro indice glicemico medio e alla rapida digeribilità sono adatti rifornire le nostre riserve di glicogeno.

I pancake proteici sono una fonte perfetta di proteine per i corridori, in quanto contengono tutti gli aminoacidi essenziali di cui i muscoli hanno bisogno dopo un duro allenamento.

Forniscono anche buone quantità di vitamina K e calcio, che sono essenziali per mantenere la salute delle nostre ossa. La preparazione dei pancake proteici con banana e avena è piuttosto semplice ma potrebbe richiedere del tempo. In questa guida saranno illustrate diverse varianti.

Ingredienti

  • 3/4 banane mature;
  • 1 albume d’uovo;
  • 3 cucchiai di farina d’avena;
  • 1 cucchiaio di latte;
  • 2 pizzichi di dolcificante;
  • Gocce di cioccolato qb;
  • 1 pizzico di cannella;
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere.

Procedimento

  1. Il primo passo sarà immergere la farina d’avena con il latte (almeno 20 minuti, ma di più è meglio). Quindi devi aggiungere le uova, la cannella e una banana schiacciata con la forchetta.
  2. Mescola bene fino ad ottenere una miscela omogenea cremosa e un po’ liquida (simile ai classici pancake).
  3. Riscaldare una padella e posizionare alcune gocce di olio d’oliva o di cocco.
  4. Posizionare l’impasto, distribuire in tutta la padella e cuocere per 1 minuto per lato circa. Rimuovere i pancake e servire.

Pancake proteici con avena e banana alternativi

Ingredienti

  • Una banana;
  • 3 uova;
  • 200 ml di latte;
  • Essenza di vaniglia (un cucchiaio)

Procedimento

  1. La preparazione di questi pancake è semplice ma potrebbe richiedere del tempo.
  2. Il primo passo sarà la cottura completa della banana, nel microonde o bollita.
  3. Una volta cotta e sbucciata la banana, deve essere messa in un frullatore insieme a latte, uova, farina d’avena, essenza di vaniglia e cannella. Frullare fino a creare un impasto omogeneo cremoso.
  4. Riscaldare una padella e posizionare alcune gocce di olio d’oliva o di cocco. Posizionare l’impasto, distribuire in tutta la padella e cuocere per 1 minuto per lato (circa). La padella deve essere preriscaldata a fuoco moderato e quando viene aggiunta la pasta deve essere messa a fuoco basso finché non compaiono le bolle sulla parte superiore.
  5. E’ indicato rimuovere e servire con miele o banana e miele.

pancake alternativi

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche