Panko fatto in casa: ricetta tradizionale giapponese

Il panko fatto in casa è un pangrattato di pane bianco tipico della cucina giapponese, che garantisce impanature leggere e croccanti.

Stampa
Panko fatto in casa

Panko fatto in casa: ricetta tradizionale giapponese


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Il panko fatto in casa è un ingrediente tipico della cucina giapponese: pangrattato di pane bianco, utilizzato per friggere carne, pesce e verdure. La sua particolarità risiede nella capacità di gonfiarsi in cottura e assorbire poco olio: si ottengono così delle panature dorate, croccanti e leggere. Scoprite come prepararlo in pochi step e utilizzatelo realizzare deliziosi finger food per i vostri antipasti e aperitivi.


Ingredienti

  • pane bianco per tramezzini.

Istruzioni

  1. Se utilizzate il pane in cassetta con la crosta, eliminatela con un coltello e tenete solamente la mollica.
  2. Tagliate la mollica del pane a pezzetti e frullatela a intervalli di pochi secondi, così da ottenere un composto fine e omogeneo.
  3. Distribuite le briciole di pane sopra una capiente leccarda foderata con carta da forno e assicuratevi di creare uno strato uniforme.
  4. Fate tostare il pangrattato nel forno statico preriscaldato a 100° per circa 20 minuti, mescolandolo di tanto in tanto per far sì che non si bruci.
  5. Avrete così ottenuto un panko asciutto e leggermente croccante, ideale da utilizzare per qualsiasi panatura.
  6. Lasciatelo raffreddare all’aria prima di conservarlo all’interno di un sacchetto, per evitare che l’umidità residua lo ammorbidisca.

Note

Provate anche la classica tempura giapponese e il pollo fritto giapponese.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Peperoni caramellati: come prepararli con il Bimby

Gateau di ricotta al cioccolato bianco: ricetta golosa

Leggi anche
Contents.media