Notizie.it logo

Petto di pollo all’arancia e zenzero: ricetta agrumata

Petto di pollo all'arancia e zenzero

Petto di pollo all'arancia e zenzero: ricetta esotica.

Stampa
Petto di pollo all'arancia e zenzero

Petto di pollo all’arancia e zenzero: ricetta agrumata


  • Tempo di prep.: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Prodotto: Medio

Descrizione

Il petto di pollo all’arancia e zenzero è una ricetta molto apprezzata, gustosa e saporita, oltre che molto semplice da realizzare e veloce.

Facendo marinare il pollo nel succo d’arancia e seguendo altri semplici passi, sarà possibile portare in tavola un piatto esotico che saprà deliziare un po’ tutti i palati, anche quelli più difficili e sofisticati.

Ecco tutto quello che occorre sapere per preparare il petto di pollo all’arancia e zenzero, piatto anche molto indicato per chi ama i cibi leggeri, non eccessivamente grassi e calorici.

Il sapore agrumato, combinato con le noti piccanti dello zenzero, risultano molto piacevoli e assai gradito a chi desidera mantenersi in forma.


Scale

Ingredienti

Per 4 – 5 persone

  • 500 gr di petto di pollo intero;
  • 2 arance grandi oppure 350 ml di succo d’arancia senza zucchero;
  • 30 gr di farina di tipo “00”;
  • 20 gr di burro;
  • olio extravergine di oliva;
  • 2 cucchiai di panna da cucina;
  • zenzero fresco grattugiato;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco o prosecco;
  • qualche foglia di timo fresco;
  • sale;
  • pepe.

Istruzioni

  1. La prima cosa da fare è ridurre il petto di pollo a tocchetti o a striscioline alte circa un centimetro. Questa operazione può essere anche richiesta al proprio macellaio di fiducia, in modo da ottenere un taglio più preciso.
  2. Spremere le arance e lasciare riposare il pollo nel succo ottenuto per circa 30 minuti. Passato questo tempo scolare bene il pollo e lasciare la marinatura da parte.
  3. Infarinare in maniera uniforme i pezzi di pollo e adagiarli in un tegame antiaderente con un filo d’olio e una noce di burro.
  4. Cuocere a fuoco medio, rosolando i pezzi di pollo da entrambe le parti.
  5. Una volta che i tocchetti diventeranno dorati sfumare con il vino o il prosecco, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
  6. Giunti quasi alla fine della cottura aggiungere nel tegame due cucchiai di panna, la spremuta che era stata lasciata da parte e lo zenzero grattugiato.
  7. Continuare la cottura della salsa fino a quando la salsa si restringe e spegnere la fiamma.
  8. Per ottenere un aroma e un profumo ancora più intensi grattugiare la scorza d’arancia.
  9. Servire il piatto ancora fumante e decorare con qualche fogliolina di timo fresco. Aggiustare di sale e pepe.

Note

Il petto di pollo all’arancia e zenzero adesso è pronto e può essere accompagnato anche da verdure lessate, grigliate, come patate, zucchine, carote o finocchi. Questo piatto molto esotico e adatto un po’ a tutte le stagioni, si sposa bene anche con bietole, spinaci, melanzane e peperoni.

Coloro che desiderano insaporire il piatto con qualche nota croccante possono decorare il pollo all’arancia e zenzero con semi di sesamo. In alternativa si può anche scegliere l’abbinamento con la soia, per conferire un tocco agrodolce e rendere il sapore finale ancora più particolare e sofisticato.

  • Categoria: Secondo piatto
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche