Notizie.it logo

Polenta e osei dolce di Bergamo: la ricetta completa

Polenta e osei dolce di Bergamo: la ricetta completa

Non lasciatevi ingannare dal suo aspetto: la polenta e osei dolce di Bergamo è un dessert a base di pan di Spagna, crema e delizioso marzapane.

La polenta e osei dolce è una golosa rivisitazione della tradizionale polenta con uccelletti di origini venete, ideata nel 1910 dal pasticcere bergamasco Amadeo Alessio e da sua moglie Giuseppina. È un dolce di non semplice realizzazione, composto da soffici tortini di pan di Spagna, crema al cioccolato bianco e marzapane ricoperto con zucchero semolato. Vediamo insieme come preparare in casa questo dessert simbolo della città di Bergamo.

Polenta e osei dolce di Bergamo

Potete scegliere di preparare la polenta e osei dolce di Bergamo in due varianti: o create un unico pan di Spagna, oppure suddividete l’impasto in piccole porzioni, utilizzando degli stampini semisferici. Quest’ultima opzione garantisce una resa più raffinata ed elegante, ma richiede più tempo per la decorazione. Ecco le dosi indicative per 6 persone e il procedimento dettagliato.

Polenta e osei dolce di Bergamo

Ingredienti

Per 1 kg di pan di Spagna:

  • 125 g di farina 00;
  • 125 g di fecola di patate;
  • 250 g di zucchero semolato;
  • 6 uova;
  • 1 bustina di vanillina.

Per farcire e guarnire:

  • 250 g di burro morbido;
  • 100 g di cioccolato bianco;
  • 50 g di pasta di nocciole;
  • 1 bicchierino di rum;
  • 1 bicchierino di maraschino;
  • 30 g di pasta di mandorle gialla;
  • 30 g di pasta di mandorle al cioccolato;
  • q.b. zucchero semolato;
  • q.b. confettura di albicocche.

Polenta e osei dolce di bergamo

Procedimento

  1. Preparate il pan di Spagna montando all’interno di una boule le uova e lo zucchero, fino a ottenere una crema chiara e spumosa. Unite la vanillina, la farina 00 e la fecola di patate setacciate e continuate a mescolare l’impasto con le fruste elettriche.
  2. Versate l’impasto all’interno di piccoli stampi a semisfera precedentemente imburrati e infarinati e cuocete i pan di Spagna nel forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Al termine, fate la prova stecchino per accertarvi che l’interno sia asciutto e lasciateli raffreddare sopra una gratella.
  3. Sciogliete il burro, il cioccolato bianco e la pasta di nocciole a bagnomaria, unite il rum e mescolate fino a ottenere una crema omogenea.
  4. Con la pasta di mandorle al cioccolato, sagomate dei piccoli uccellini per guarnire i tortini: potete realizzarli a mano o utilizzare degli appositi stampini.
  5. Tagliate a metà in senso orizzontale i tortini di pan di Spagna, imbeveteli con una soluzione di maraschino e acqua utilizzando un pennellino e farciteli con parte della crema di cioccolato bianco e nocciole.
  6. Ricomponete i tortini congiungendo le rispettive parti, spennellateli con dell’altro maraschino e guarniteli con la crema rimasta, utilizzando una spatola.
  7. Stendete la pasta di mandorle gialla con un mattarello fino a ottenere una sfoglia spessa 4 mm e utilizzatela per coprire in modo uniforme i tortini. Bagnateli con del liquore e cospargeteli con lo zucchero semolato.
  8. Spalmate al centro di ogni tortino una piccola quantità di confettura di albicocche e adagiate sopra di essa uno o due uccellini di marzapane al cioccolato.
  9. La polenta e osei dolce di Bergamo è finalmente pronta per essere servita!

polenta e osei dolce di bergamo

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche