Notizie.it logo

Pollo al curry con latte di cocco: ancora più saporito

pollo al curry con latte di cocco

Pollo al curry con latte di cocco, un sapore etnico e speziato per ravvivare la cena.

Il pollo al curry è una ricetta deliziosa dal sapore particolare caratterizzata dalla spezia color arancio più nota che ci sia. Il pollo è l’alimento che meglio si presta a questo abbinamento presentandosi come perfetta per donare sapidità e consistenza ad un gusto delicato ma allo stesso tempo pungente.

Diverse sono le varianti di questa ricetta, una delle più particolari e note è senza dubbio quella che richiede l’uso del latte di cocco. Grazie a questo ingrediente sarà possibile rendere ancora più cremoso e delicato il piatto consentendo ai propri ospiti di gustare una pietanza particolare e super saporita andando alla ricerca di sensazioni gastronomiche di prima scelta. Prima di procedere con la ricetta del pollo al curry con latte di cocco è necessario evidenziare quali siano gli ingredienti principali necessari per questa preparazione così da avere tutto a portata di mano e realizzare un piatto davvero eccezionale.

Pollo al curry con latte di cocco

Ingredienti

L’ingrediente base è sicuramente il pollo; si consiglia di acquistare il petto di pollo poiché si presta alla perfezione a queste preparazioni.

Ovviamente non può poi mancare il curry e il latte di cocco, ma altrettanto fondamentali sono condimenti come peperoncino, cipolle, olio e sale.

Il curry è perfetto se preparato in abbinamento al latte di cocco poiché da origine ad un composto cremoso davvero invitante. Il risultato finale sarà una pietanza davvero invitante i cui ingredienti principali sono perfettamente legati dal latte di cocco e insaporiti dal curry.

Se si è alla ricerca di una versione alternativa del classico pollo al curry speziato e piccante, il latte di cocco è la scelta migliore. Un altro ingrediente è la farina di riso che consentirà ancor di più alla preparazione di diventare cremosa e saporita.

Un piatto del genere è perfetto in diverse occasioni, sia per cene estive da accompagnare con verdure saltate in padella , sia come piatto unico abbondante per rendere uniche e gustose i pranzi di tutti i giorni.

Di seguito è proposta la preparazione del piatto in questione, con l’aggiunta di validi suggerimenti per una perfetta riuscita.

Preparazione

  1. Prima di tutto è necessario preparare il pollo per la sua cottura in padella. Si consiglia di tagliare il petto a cubetti non troppo piccoli e metterli in padella con cipolla e olio così da consentire una prima cottura in modo da far insaporire per bene il tutto. Dopo aver avviato la cottura del pollo, è necessario preparare il composto di curry e latte di cocco.
  2. Si consiglia di aggiungere prima la spezia e successivamente, a cottura avviata, aggiungere il latte di cocco. Questa procedura non richiede molto tempo ma è solo necessario che il latte di cocco si assorba per bene.
  3. Per quanto riguarda la farina di riso invece, la si può versare sia durante la cottura del pollo, sia prima di mettere in padella i bocconcini di pollo. In questo ultimo caso il pollo potrà essere infarinato con la farina di riso e successivamente gettato in padella pronto per la cottura.
  4. Per gli amanti dei gusti piccanti si consiglia di aggiungere pepe e peperoncino sia durante la cottura che a preparazione ultimata. Anche il sale è un elemento la cui quantità dipende dalle preferenze di chi cucina. Generalmente si consiglia di aggiungere il sale ai bocconcini di pollo appena messi in padella ed eventualmente aggiungerne dell’altro qualora il piatto non dovesse essere abbastanza saporito.
  5. Questa ricetta si prepara in circa 30 minuti e come si può notare non contiene preparazioni molto complicate al suo interno quindi è perfetta per chiunque si voglia cimentare in cucina.
© Riproduzione riservata
Leggi anche