Proprietà delle mele gialle

Quali sono le proprietà delle mele gialle

Perché le mele gialle fanno bene all’organismo

Ecco un ottimo frutto da mangiare tutto l’anno, le mele, che si trovano in diverse varietà, gialle, rosse, verdi ed in numerose qualità differenti.

Esse hanno pochissime calorie e grandi quantità di potassio, vitamina B, acido citrico ed acido malico, sono ben tollerate dai diabetici e contengono il 2% di fibre; anche se generalmente vengono mangiate crude, le mele possono essere consumate anche cotte, divenendo un ottimo rimedio contro la stipsi.

In particolare le mele gialle, pur essendo ricche di sostanze nutrienti, si differenziano dalle altre per alcuni aspetti; specie se consumate al mattino, infatti, danno maggiore energia per affrontare la giornata, oltre ad avere un alto potere disintossicante, perché contengono molta acqua.

Una particolare varietà di mele gialle, la Golden Delicious, contiene zuccheri di rapido assorbimento, è diuretica, rinfrescante e disintossicante, oltre che ricca di polifenoli ad alta bioattività che rallentano l’azione dei radicali liberi e prevengono l’invecchiamento.

In sintesi si può affermare che le mele gialle contengono le seguenti sostanze:

  • Acqua
  • Fosforo
  • Potassio
  • Calcio

tutti elementi importanti che contribuiscono a migliorare lo stile di vita e la dieta quotidiana di ognuno, ragion per cui, consumarle giornalmente non può che apportare sempre e solo benefici.

Scritto da guerrerastefania

Lascia un commento

Cena elegante a base di pesce

Cena leggera invernale

Leggi anche
  • 1344 768 17 17 30 57 0 798366La mozzarella si può mangiare dopo la scadenza?

    La mozzarella è un capolavoro caseario che affascina per il suo gusto e la sua versatilità. Tuttavia, quando si tratta di consumare mozzarella scaduta, bisogna fare attenzione e valutare attentamente le condizioni del prodotto.

  • creamy polenta with parmesan cheese 1Polenta cotta e cruda: calorie e valori nutrizionali

    Si pensa sempre che la polenta sia un piatto altamente calorico, ma non è così. Diventa calorico se accompagnato con carni o sughi molto corposi. Da sola, sia cotta che cruda, ha poche calorie e valori ottimi.