Ratafia: la ricetta abruzzese con le foglie di ciliegio

La ricetta abruzzese con foglie di ciliegio della Ratafia, un liquore dolce e saporito.

Stampa
ratafia ricetta abruzzese con foglie

Ratafia: la ricetta abruzzese con le foglie di ciliegio


12345 4,00/5Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Semplice

Descrizione

Un liquore tipico della tradizione abruzzese è il Ratafia, un liquore dal colore rosso intenso che si realizza utilizzando le foglie di ciliegio e un buon vino rosso. La preparazione richiede pochissimo tempo e il risultato è ottimo per accompagnare un dolce insieme agli amici.


Porzioni: 1 bottiglia

Ingredienti

  • 150 gr di foglie di ciliegio;
  • 1 l di vino rosso;
  • 250 gr di zucchero;
  • 300 gr di alcol puro a 95°.

Istruzioni

  1. Per prima cosa mettete le foglie in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e versatevi sopra il vino rosso. Chiudete il contenitore e lasciate macerare le foglie nel vino rosso per una decina di giorni, tenendo il contenitore al riparo dalla luce solare.
  2. Trascorso questo tempo, filtrate il liquido per eliminare le foglie. Trasferite il vino in una pentola e aggiungete lo zucchero. Portate la pentola sul fuoco e portate a ebollizione a fuoco medio. Fate bollire per 10 minuti,
  3. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Quando il vino si sarà intiepidito, aggiungete l’alcol e imbottigliate,
  4. Chiudete le bottiglie con il tappo e lasciate riposare un mese o più prima di consumarlo.

Note

Se amate sperimentare nuovi liquori, provate anche il liquore con fiori di sambuco e il liquore alla banana senza panna e latte.

  • Cucina: Abruzzese
Scritto da Ilenia Albanese

Scrivi un commento

1000

Pannocchie al burro in padella: ricetta sfiziosa e veloce

Tiramisù in coppa all’amaretto: dessert elegante e goloso

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.