Ravioli di ricotta sardi: ricetta tradizionale con sugo di pomodoro

La ricetta dei ravioli di ricotta sardi, preparati con pasta fresca di semola e un cremoso ripieno di formaggio, scorza di limone e menta.

Stampa
ravioli di ricotta sardi ricetta

Ravioli di ricotta sardi: ricetta tradizionale con sugo di pomodoro


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 10 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

I ravioli di ricotta sardi sono una tradizionale specialità preparata con una sottile pasta fresca di semola rimacinata e un cremoso ripieno aromatizzato con scorza di limone e menta fresca. Esistono innumerevoli varianti di questo piatto: c’è chi sostituisce il limone con la scorza d’arancia, chi aggiunge dello zafferano, ma di base non manca mai la ricotta di pecora, che deve essere freschissima e accuratamente setacciata.


Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • 500 g di semola rimacinata;
  • 1 uovo medio;
  • 5 albumi;
  • q.b. acqua;
  • q.b. sale fino.

Per il ripieno:

  • 500 g di ricotta di pecora;
  • 5 foglioline di menta fresca;
  • la scorza grattugiata di un limone;
  • 1 pizzico di sale

Per condire:


Istruzioni

  1. Preparate la pasta fresca incorporando alla semola l’uovo intero, gli albumi e un pizzico di sale. Se necessario, aggiungete anche qualche cucchiaio di acqua e lavorate l’impasto fin quando non appare morbido e omogeneo.
  2. Coprite l’impasto con un panno umido e lasciatelo riposare per 30 minuti. Nel frattempo setacciate la ricotta di pecora (è fondamentale che sia asciutta) per renderla più cremosa e insaporitela con la menta tritata finemente, la scorza grattugiata di un limone e un pizzico di sale.
  3. Stendete l’impasto in sfoglie sottili 3 mm e confezionate i ravioli (quadrati, tondi o a mezzaluna) farcendo ognuno di essi con un cucchiaino di ricotta. Lessateli in abbondante acqua bollente salata, scolateli non appena riaffiorano a galla e conditeli con sugo di pomodoro e parmigiano.

Note

Provate anche i tradizionali culurgiones sardi e i malloreddus alla campidanese.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Banane con burro di arachidi e cioccolato: perfette per la merenda

Nuggets vegetariani: ricetta sfiziosa con legumi e verdure

Leggi anche
Contents.media