Ravioli integrali con cavolo e anacardi: un primo gustoso e invitante

La ricetta semplice e sfiziosa dei ravioli integrali con cavolo e anacardi: una gustosa pasta fresca dal ripieno cremoso e delicato.

Stampa
ravioli integrali cavolo anacardi

Ravioli integrali con cavolo e anacardi: un primo gustoso e invitante


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Quando avete del tempo in più a disposizione non perdete l’occasione per mettere le mani in pasta e provare nuovi piatti? Ecco una imperdibile ricetta per voi: i ravioli integrali con cavolo e anacardi, preparati con una gustosa sfoglia ricca di fibre, un morbido ripieno vegetariano e un condimento altrettanto cremoso. Il grande protagonista di questo piatto è il cavolfiore, mescolato alla ricotta e al parmigiano grattugiato, il cui gusto esalta il sapore rustico della sfoglia di pasta all’uovo integrale.


Ingredienti

Per la pasta integrale:

  • 300 g di farina integrale;
  • 3 uova medie;

Per il ripieno:

  • 600 g di cavolfiore;
  • 200 g di ricotta vaccina (asciutta);
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • q.b. sale e pepe.

Per condire:

  • 100 g di anacardi;
  • 200 ml di panna;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Preparate la pasta fresca impastando la farina integrale con le uova e un pizzico di sale, fino a ottenere un panetto morbido, elastico e dall’aspetto uniforme.
  2. Coprite il panetto di pasta fresca con un panno umido e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Nel frattempo lavate il cavolfiore, dividetelo in cimette e lessatelo per 20 minuti.
  3. Scolate il cavolfiore, schiacciatelo con i rebbi di una forchetta per ridurlo in purea e amalgamatelo all’interno di una ciotola con la ricotta setacciata e il parmigiano grattugiato.
  4. Stendete la pasta fresca integrale con un mattarello o un apposito tirapasta, così da ottenere delle sfoglie sottili 3 mm. Per evitare che si asciughi, lasciate coperta la pasta che non utilizzate con un panno.
  5. Preparate i ravioli tondi o quadrati, farcendoli con delle piccole quantità di crema di cavolfiore (potete aiutarvi con una sac à poche o utilizzare due cucchiaini) e lessateli in abbondante acqua bollente salata.
  6. Nel frattempo preparate il condimento per i ravioli: frullate gli anacardi con la panna, insaporite la salsa con sale e pepe e fatela restringere in padella.
  7. Scolate i ravioli non appena riaffiorano a galla e conditeli subito con la salsa agli anacardi. Serviteli subito, con l’aggiunta di granella di anacardi o parmiginao grattugiato.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Toast con pollo, peperoni e robiola: ricetta sfiziosa e saporita

Crema di patate, porri e cavolfiore: deliziosa, leggera e saporita

Leggi anche
Contents.media