Hamburger vegetariano: ricetta light con lenticchie

L’hamburger è il comfort food perfetto per allietare una cena in famiglia o una serata con gli amici. Se non consumate carne o state cercando un’alternativa con meno grassi saturi, la ricetta light dell’hamburger vegetariano è la scelta giusta. Tanto gusto, ingredienti genuini e una presentazione che farà venire l’acquolina in bocca anche ai migliori intenditori. Vi spieghiamo come prepararlo con lenticchie, patate ed erbe aromatiche: proseguite la lettura!

Ingredienti

  • 4 panini integrali al sesamo
  • 300 g di lenticchie in scatola
  • 250 g di patate
  • 60 g di lattuga
  • 2 pomodori da insalata
  • 2 cucchiai di maionese
  • q.b. pangrattato
  • q.b. erbe aromatiche tritate
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Adatto per diete: Calorie Ridotte, Vegetariana

Preparazione

  1. Lavate le patate, lessate con la buccia in abbondante acqua salata e scolatele dopo 40 minuti. Sbucciatele e riducetele in purea con l'aiuto di uno schiaccia patate.
  2. Frullate le lenticchie in scatola accuratamente scolate, aggiungendo anche un po' di pepe e un cucchiaino di erbe aromatiche tritate.
  3. Amalgamate le lenticchie all'interno di una ciotola con la purea di patate, aggiungete un po' di pangrattato se necessario e create quattro burger aiutandovi con un coppapasta dal diametro dei panini.
  4. Cuocete i burger di lenticchie per circa 20 minuti nel forno ventilato preriscaldato a 200°, in modo tale che risultino dorati e leggermente croccanti in superficie.
  5. Una volta pronti, non vi resta che comporre gli hambuger: tagliate a metà ogni panino integrale, stendete alla base un leggero strato di maionese e aggiungete in sequenza la lattuga, una fetta di pomodoro, il burger di lenticchie, altra lattuga e una fetta di pomodoro.
  6. Gli hamburger vegetariani dietetici sono pronti per essere serviti: potete gustarli come piatto unico insieme a delle patate al forno.
Gli hamburger dietetici possono essere preparati in diverse varianti, utilizzando dei burger vegetariani di verdure o altri legumi. Potete renderli vegani eliminando la maionese tradizionale e sostituendola con la maionese senza uova. Per realizzarla occorrono 100 g di olio di semi di girasole, 50 g di latte di soia al naturale, un cucchiaino di succo di limone e un pizzico di sale. Frullate tutti gli ingredienti con un minipimer all'interno di un contenitore cilindrico, finché non ottenere una salsa densa. Quella che avanza potete conservarla in frigorifero per alcuni giorni.   Hamburger vegetariano dietetico  
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media