Polpette dietetiche al forno: un finger food light

A chi non viene l’acquolina in bocca al solo sentir parlare di polpette? Le polpette sono un piatto gustoso e invitante, soprattutto se cotte in olio bollente come prevede la ricetta originale. La frittura apporta, però, grassi e calorie che non sono di certo indicati a coloro che desiderano un piatto sfizioso ma al tempo stesso leggero. L’alternativa è quella di cuocere le polpette al forno, diventando così dietetiche. La panatura resterà comunque croccante senza, però, intaccare la dieta.

Le polpette al forno non sono solo ideali per coloro che desiderano mangiare in modo salutare ma sono anche un piatto perfetto per un evento con amici dove si possono servire come finger food. Sono infatti un ottimo aperitivo informale, un pranzo veloce con una bella insalata di stagione o un secondo piatto per tutta la famiglia.

Ingredienti

  • 800 g di macinato di vitello
  • 100 g di pancarrè
  • Acqua
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 uova
  • Prezzemolo
  • Sale e Pepe
  • Pangrattato
  • Olio evo

Informazioni

Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:25
Tempo totale: 00:35
Adatto per diete: Calorie Ridotte

Preparazione

  1. Mettere in ammollo il pane con un po’ d’acqua, strizzarlo e tenerlo da parte. Su un tagliere sminuzzare con cura aglio e prezzemolo.
  2. In una ciotola capiente mettere il macinato di vitello, il pancarrè adeguatamente strizzato e tagliato a tocchetti di piccole dimensioni, le uova, l’aglio e il prezzemolo.
  3. Mescolare con cura tutti gli ingredienti aggiustando di sale e pepe.
  4. Una volta che il composto sarà ben compatto e omogeneo bisogna iniziare a preparare le polpette. Per fare le polpette ci si può aiutare con un cucchiaio.
  5. Passare le polpette nel pangrattato così che facciano una bella e croccante crosticina. Non è importante che siano perfette, quanto che abbiano tutte la stessa dimensione così che non vi siano differenze nella cottura. La grandezza ideale delle polpette è quanto una noce.
  6. Accendere il forno impostando la temperatura a 180° C, nel frattempo, posizionare le polpette su di una teglia rivestita con carta da forno e versarci sopra un filo d’olio extravergine d’oliva. Cuocere le polpette dietetiche per circa 25 minuti avendo cura di rigirarle a metà cottura circa.

Polpette dietetiche al forno: alternative

Una ricetta semplice come quella appena descritta apre le porte a numerose alternative sfiziose senza l’aggiunta di grassi. Una variante prevede l’impiego di carne di pollo al posto di quella di manzo mentre l’aggiunta di spezie come il curry o il cumino potrebbe dare alle polpette un tocco esotico e invitante. Sempre in fatto di spezie, si può sostituire il prezzemolo con basilico, rosmarino oppure timo. Per gli amanti delle verdure sarà possibile aggiungere a questa ricetta base anche ortaggi quali zucchine, melanzane oppure peperoni. L'importante è fare attenzione alla densità del composto, se è troppo liquido le polpette tenderanno rompersi sia in fase di preparazione che di cottura. Qualora il preparato per le polpette dietetiche al forno dovesse risultare troppo morbido si può aggiungere del pangrattato per aggiustarne la consistenza. Per una panatura più sfiziosa si può sostituire il pangrattato con della farina di mais. Il risultato sarà una panatura croccante e dal gusto particolare che ricorda vagamente quello della polenta. Le polpette dietetiche al forno sono un ottimo modo per non rinunciare a un secondo piatto gustoso senza però doversi preoccupare delle calorie apportate dalla frittura. La versatilità di questo piatto lo rende ideale da accompagnare con una bella insalata mista di stagione o delle verdure spadellate. Anche per i bambini sarà impossibile resistere a queste polpette al forno! polpette light
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media