Come fare il ripieno per ravioli

Il raviolo è un tipo di pasta fresca che può contenere ripieni a base di verdure, formaggio, carne, pesce. Non esiste la ricetta per fare il ripieno per ravioli, esistono le ricette che possono variare in base alla nostra fantasia in cucina e alle tradizioni locali.

Nell’articolo troverete diverse ricette su come fare il ripieno per ravioli.

Ripieno per ravioli, ricotta, funghi e spinaci
Ingredienti per 4 persone
250 grammi di spinaci
1oo grammi di ricotta
50 grammi di Parmigiano Reggiano
150 grammi di funghi
Noce moscata 1/4 di cucchiaino
Sale q.b.
Pepe q.b.
Preparazione
Saltare i funghi in una padella antiaderente con un po’ di olio e dopo qualche minuto aggingere gli spinaci
Versare in una terrina la ricotta, parmigiano, noce moscata, sale e pepe e amalgamare il tutto
Una volta cotti gli spinaci insieme ai funghi togliere dal fuoco, sgocciolarli e versarli nella terrina, amalgamando con un cucchiaio
Mettere tutto il composto nel mixer e tritare fino a ottenere un composto omogeneo e compatto

Ripieno per ravioli, formaggio e prosciutto
Ingredienti per 4 persone
150 grammi di prosciutto cotto tagliato a dadini
50 grammi di leerdammer
50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
4 cucchiai di besciamella
1 uovo
noce moscata
sale q.b.

Preparazione
Passare al mixer il prosciutto e il formaggio
Mettere il trito in una terrina e aggiungere la besciamella, il parmigiano, l’uovo, il sale e una grattata di noce moscata:
mescolare per amalgamare bene

Ripieno per ravioli, gamberi e zucchine
Ingredienti per 4 persone
400 grammi di gamberi
200 grammi di zucchine
1/2 spicchio d’aglio
4 cucchiai di olio d’oliva extravergine
1 scalogno
1 uovo
sale
pepe
Preparazione
Sbollentare i gamberi, sgusciarli, eliminare il filo nero interno, sciacquarli e tritarli
Lavare le zucchine, tagliarle a dadini
Sbucciare l’aglio e lo scalogno, tritando quest’ultimo, e farli rosolare a fuoco basso in un tegame con l’olio aggiungere i gamberi, dopo 2 minuti, le zucchine rosolando per altri 2 minuti.

Togliere il composto dal fuoco, versarlo in una terrina e lasciarlo raffreddare, poi unire l’uovo, sale e pepe e mescolare bene il tutto.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare le conserve in casa

Come sfilettare il pesce

Contents.media