Rob Roy cocktail: ricetta del drink a base di whisky scozzese

La ricetta originale del Rob Roy cocktail, un famoso drink pre dinner preparato con una miscela di scotch whisky, vermut rosso e una goccia di angostura.

Stampa
rob roy cocktail ricetta

Rob Roy cocktail: ricetta del drink a base di whisky scozzese


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 5 minuti
  • Tempo totale: 5 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il Rob Roy cocktail è un drink molto simile al Manhattan, preparato con una miscela intensa e aromatica di scotch whisky, vermut rosso e angostura. La ricetta di questo cocktail risale alla fine nell’800 e dal 1961 al 2011 ha fatto parte della lista ufficiale IBA, nella categoria pre dinner. Scoprite come ricrearlo facilmente in casa e servitelo come aperitivo.


Ingredienti

  • 45 ml di scotch whisky;
  • 25 ml di vermut rosso;
  • 1 goccia di angostura.

Istruzioni

  1. Mettete a raffreddare un calice da cocktail e nel frattempo versate all’interno di un mixing glass lo scotch whisky, il vermut rosso e una goccia di angostura bitter.
  2. Aggiungete il ghiaccio, miscelate il tutto con un bar spoon e versate il Rob Roy cocktail nel calice freddo, filtrandolo attraverso uno stainer. Decoratelo con una ciliegia e servitelo.

Note

Provate anche il celebre Sazerac cocktail e il mint julep cocktail.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Paloma cocktail: ricetta dell’aperitivo al pompelmo rosa

Melanzane marinate: ricetta aromatica e ricca di gusto

Leggi anche
Contents.media