Scaloppine all’arancia light senza burro: un piatto semplice e gustoso

Le scaloppine all'arancia senza burro sono un secondo piatto light dal sapore delicatamente agrumato: scoprite come prepararle in pochi minuti!

Stampa
Scaloppine all'arancia light senza burro

Scaloppine all’arancia light senza burro: un secondo gustoso e agrumato


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 5 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Un’esplosione di sapore e profumo, con tutta la semplicità che contraddistingue le classiche fettine di carne cotte in padella. Le nostre scaloppine all’arancia senza burro sono un delizioso secondo piatto light, facile e veloce da preparare con una manciata di ingredienti. L’impanatura di farina di riso limita al minimo l’assorbimento di olio e contribuisce a mantenere la carne tenera e saporita. Non manca il tocco finale: grani di pepe rosa e scorza di arancia, che aggiungono al piatto eleganza e appetibilità. Scoprite subito come prepararle in casa!


Ingredienti

  • 8 fettine sottili di lonza di maiale;
  • 2 arance biologiche (il succo e la scorza);
  • q.b. farina di riso;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. pepe rosa in grani;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate le arance sotto l’acqua corrente, asciugatele e grattugiate una piccola quantità di scorza per guarnire. Spremete il succo di entrambi i frutti con uno spremiagrumi e filtratelo per eliminare eventuali semi e residui di polpa.
  2. Insaporite le fettine di lonza di maiale con sale e pepe nero macinato, passatele nella farina di riso e rosolatele in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  3. Cuocetele a fiamma bassa 5 minuti per lato, così da favorire doratura uniforme, sfumate con il succo di arancia e coprite con un coperchio.
  4. Proseguite la cottura per una decina di minuti, fin quando il fondo di cottura non si sarà ristretto.
  5. Guarnite le scaloppine con alcuni grani di pepe rosa e la scorza grattugiata tenuta da parte. Lasciatele riposare alcuni minuti e servitele.

Note

Questo secondo piatto aromatico e saporito può essere ricreato con le fettine di vitello e le scaloppine di pollo. Tenete conto che la carne di vitello necessita di pochi minuti di cottura, dunque vi consigliamo di toglierle dal fuoco appena rosolate e deglassare il fondo di cottura con il succo di arancia, mentre per il pollo potete seguire le medesime istruzioni e prolungare la cottura a 15-20 minuti.

Il succo di arancia è un ingrediente semplice e versatile, che si presta a insaporire innumerevoli secondi piatti di carne e pesce. Vi consigliamo di provare il salmone al vapore con salsa all’arancia e l’arista al forno con le arance, una specialità raffinata degna delle migliori occasioni.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calzone fritto: ricetta napoletana originale

Come condire le patate lesse fredde: guida e consigli

Leggi anche
Contents.media