Arista di maiale al forno con arance: la ricetta

L’arista di maiale al forno con arance è una ricetta facilissima e anche veloce da preparare. Bastano pochissimi ingredienti, un po’ di cottura al forno e si otterrà un piatto elegante, poco impegnativo e allo stesso tempo ricco di gusto.

L’aroma dell’arancia si sposa perfettamente all’arista: una carne che ha bisogno di sapori forti in modo da darle un sapore agrodolce, rendendola particolare. Per renderla più ricca, la si può anche farcire con del prosciutto e formaggio, mollica di pane e uvetta ma la versione basilare e semplice è già gustosa di suo.

L’arista di maiale al forno con arance si può servire durante un pranzo domenicale, durante delle ricorrenze o semplicemente durante una semplice cena. Con l’arista di maiale si può scegliere di abbinare un vino rosso scuro, fermo e secco come un Chianti classico oppure una Valpolicella DOC superiore.

Ingredienti

  • 1 kg di arista intera
  • 5 arance
  • Sale e pepe q.b.
  • 80 gr di burro
  • 1 bicchiere di vino bianco, che sia secco
  • Mazzetto di erbe aromatiche che includa alloro e rosmarino
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero (facoltativo)

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 01:00
Tempo totale: 01:20

Preparazione

  1. Realizzare l'arista con arance è molto facile. Anzitutto, sarà necessario spremere le arance in modo da ottenere il loro succo. Se sono presenti pezzettini o semini, bisogna filtrarne il succo e metterlo da parte.
  2. A questo punto è necessario prendere l'arista di maiale e metterlo a marinare nel succo d'arancia, ma prima bisogna massaggiarlo con il sale, pepe e l'olio.
  3. La marinatura dovrà durare per qualche oretta, meglio se 4 e il pezzo di carne dovrà essere girato ogni tanto, in modo da catturare il sapore acido dell'arancia.
  4. A questo punto, sarà possibile togliere l'arista per farla cuocere in padella, ma prima bisogna praticare dei tagli sulla carne di circa un centimetro di spessore, senza però arrivare fino in fondo.
  5. Bisogna creare delle tasche, nelle quali andranno inserite poi delle fette di arancia e le erbe aromatiche. È arrivato il momento di far rosolare la carne su una padella ben calda, nella quale è stato già aggiunto un pezzettino di burro
  6. L'arista dovrà essere cotta su entrambi i lati, quindi è utile girarla di tanto in tanto. Dopodiché bisognerà mettere la carne in una teglia e infornarlo per un'ora a 180°C.
  7. Ora bisognerà preparare la salsa all'arancia che accompagnerà il piatto. Nella stessa padella dove è stata cotta la carne, basterà versare il succo della marinatura, aggiungere sale e pepe, un pezzettino di burro, un goccio di vino, dello zucchero a piacere e mescolare.
  8. Per rendere la salsa densa, si può aggiungere un pizzico di farina o di amido. Una volta che l'arista ha finito di cuocersi, bisognerà lasciarla riposare, poi si potrà tagliare a fette e servirla con la salsa all'arancia.

Arista di maiale al forno con arance: consigli

L'arista al forno con arancia può essere conservata in frigo in un contenitore ermetico per qualche giorno, o per più giorni se si ha a disposizione un'attrezzatura per realizzare la chiusura ermetica. Stessa cosa per la salsa, la quale può essere benissimo riscaldata al microonde senza perdere il proprio sapore. Si possono aggiungere delle spezie per arricchire la carne o la salsa, come ad esempio della paprika o del curry. Tuttavia basterà aggiungere solo un goccio di limone in più alla marinatura per rendere questo piatto ancora più gustoso di quello che già è. arista di maiale al forno con arance
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media