Scarcella pugliese di Pasqua: ricetta tradizionale

| |

La scarcella pugliese è un dolce tipico di Pasqua, preparato con pasta frolla e decorato con uova sode: scopri la ricetta tradizionale.

Stampa
Scarcella pugliese di Pasqua ricetta

Scarcella pugliese di Pasqua: ricetta tradizionale


  • Autore: Angelica Mocco
  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

La scarcella di Pasqua è un tipico dolce pugliese a base di pasta frolla all’olio extravergine d’oliva, preparato secondo la tradizione durante la settimana santa. Si tratta di deliziosi biscotti aromatizzati al limone, decorati con uova sode e zuccherini colorati. Scoprite come prepararli secondo la ricetta originale.


Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 500 g di farina 00;
  • 120 g di zucchero semolato;
  • 50 g di latte tiepido;
  • 50 g di olio extravergine d’oliva;
  • 3 uova medie;
  • 1 limone (la scorza grattugiata)
  • 10 g di ammoniaca per dolci;
  • un pizzico di sale.

Per decorare:

  • uova sode;
  • zuccherini colorati;
  • tuorlo d’uovo.

Istruzioni

  1. Versate la farina setacciata all’interno di una terrina capiente e mescolatela con lo zucchero semolato, la scorza di limone e un pizzico di sale.
  2. Incorporate le uova leggermente sbattute e iniziate a impastare gli ingredienti con l’aiuto di una forchetta, dopodiché unite anche l’olio extravergine d’oliva.
  3. Sciogliete l’ammoniaca per dolci nel latte tiepido, unite la miscela all’impasto e lavoratelo con le mani fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  4. Copritelo con un panno in cotone e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Al termine, stendete la frolla con un mattarello, fino a darle lo spessore di 5 mm.
  5. Ritagliate la sfoglia aiutandovi con delle sagome di carta da forno preparate in precedenza.
  6. Posizionate al centro di ogni biscotto un uovo sodo e fissatelo con dei cordoncini di pasta frolla, dopodiché spennellate le scarcelle con un tuorlo d’uovo sbattuto e decoratele con zuccherini colorati.
  7. Cuocetele per circa 30 minuti nel forno statico preriscaldato a 170°. Una volta pronte, lasciatele raffreddare completamente sopra una gratella prima di servirle.

Note

L’usanza vuole che le scarcelle vengano preparate ispirandosi ai simboli della Pasqua, in particolare colombe e agnellini, ma anche coniglietti, cuori e cestini. Sono molto simili ai tradizionali pupi con l’uovo palermitani, i quali vengono decorati al termine della cottura con glassa di zucchero.

Scarcella pugliese di Pasqua ricetta

Scrivi un commento

1000

Buffet per compleanno fatto in casa: cosa preparare

Ciaccia di Pasqua al formaggio: ricetta della tradizione toscana

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.