Scroccafusi al forno: ricetta dei tipici dolcetti marchigiani

La ricetta facile e veloce per preparare in casa durante le feste i tradizionali scroccafusi al forno, dei dolcetti tipici della cucina marchigiana.

Stampa
scroccafusi al forno ricetta

Scroccafusi al forno: ricetta dei tipici dolcetti marchigiani


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 15 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Gli scroccafusi al forno sono dei tradizionali dolcetti tipici della cucina marchigiana, ideali da preparare in vista delle festività natalizie e portare in tavola come dessert durante il pranzo di Natale. La ricetta classica prevede che questi piccoli e sfiziosi dolcetti, tipici anche del Carnevale, vengano fritti e gustati ancora caldi, ma la nostra variante al forno non è da meno in fatto di gusto e bontà. Golosissimi, leggeri e stuzzicanti: scoprite subito come prepararli!


Ingredienti

Per l’impasto:

  • 250 g di farina 00;
  • 100 g di burro morbido;
  • 70 g di latte;
  • 50 g di zucchero a velo;
  • 1 bustina di vanillina;
  • la scorza grattugiata di un limone;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci.

Per guarnire:

  • 50 g di burro fuso;
  • q.b. zucchero a velo.

 


Istruzioni

  1. Lavorate il burro morbido tagliato a cubetti con lo zucchero a velo, dopodiché unite la farina setacciata con il lievito, la vanillina e la scorza grattugiata di limone.
  2. Incorporate a filo il latte e impastate tutti gli ingredienti fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo. Create dei filoncini e tagliateli in tocchetti uguali, della grandezza di una noce.
  3. Create con le mani delle palline e adagiatele sopra una leccarda foderata con carta da forno, dopodiché spennellate ogni dolcetto con del burro fuso.
  4. Cuocete gli scroccafusi nel forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti, lasciateli raffreddare sopra una gratella e guarniteli con dello zucchero a velo prima di servirli.

Note

Come dolce natalizio potete proporre anche il delizioso frustingo marchigiano, preparato con mosto, frutta secca e caffè.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rana pescatrice in padella in bianco: ricetta leggera e genuina

Crepes alle mele: ricetta semplice

Leggi anche
Contents.media