Notizie.it logo

Straccetti di pollo alla birra e miele: un piatto dai gusti contrastanti

pollo alla birra e miele

Straccetti di pollo alla birra e miele: la ricetta veloce e semplice in pochi passaggi.

Gli straccetti di pollo alla birra e miele, un piatto che racchiude al suo interno un sapore contrastante dettato dall’amaro della birra e dal dolce sapore delicato del miele, una preparazione espressa in pochi minuti: il salvacene perfetto.

Straccetti di pollo alla birra e miele

Sicuramente questo piatto fa la sua figura, ma in realtà è l’ideale se è rimasto ancora del pollo in frigo e non si hanno molti altri ingredienti. E’ una ricetta veloce, si prepara in pochissimo tempo, l’ideale se si hanno degli ospiti improvvisi. Il successo è assicurato e farete un figurone. Vediamo cosa occorre per preparare gli straccetti di pollo alla birra e miele.

Ingredienti

  • 600 g. petto di pollo
  • un bicchiere di birra
  • due cucchiai di miele
  • un bicchiere di farina
  • paprica q.b.
  • aglio uno spicchio
  • sale q.

    b.

  • pepe q. b.
  • olio

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliare il pollo a striscioline e cospargere di farina, compattare i due ingredienti.
  2. In una padella versare l’olio e uno spicchio d’aglio in camicia, quando l’aglio risulta croccante toglierlo dal fuoco, versare gli straccetti di pollo infarinati e farli cuocere da entrambe le parti, salare e aggiungere la paprica.
  3. Quando gli straccetti risultano cotti e leggermente colorati sui lati, far sfumare con il bicchiere di birra, aggiustare di sale e pepe e versare il miele. Mescolare bene, far sciogliere il miele e servire.

Per rendere questa ricetta senza glutine, sostituire con della birra senza glutine e della farina di riso.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

About Maya Baccani
Sono una cuoca-antropologa, sono affascinata dal legame che intercorre tra cibo, cucina e cultura . Ogni ricetta di un popolo, di una regione, di un luogo, ne svela anche l’identità culturale. Scrivo e cucino soprattutto di cucina vegana , vegetariana e cucina etnica. Le autoproduzioni sono la mia ultima passione.
Leggi anche