Vellutata di sedano rapa: una zuppa cremosa e aromatica

Come preparare in casa la deliziosa e aromatica vellutata di sedano rapa e patate: una calda zuppa vegana, ideale da gustare con dei crostini.

Stampa
vellutata di sedano rapa

Vellutata di sedano rapa: una zuppa cremosa e aromatica


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Calda, cremosa e nutriente: la vellutata di sedano rapa e patate è una deliziosa zuppa invernale, ideale da gustare ancora fumante con dei crostini di pane. La ricetta che vi proponiamo è completamente vegetale, leggera e genuina, insaporita con l’aggiunta di cipolla, aglio e rosmarino, che regalano alla vellutata un sapore e profumo deliziosamente aromatici.


Ingredienti

  • 500 g di patate;
  • 500 g di sedano rapa;
  • 1 cipolla dorata;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate sia le patate che il sedano rapa sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali residui di terra, dopodiché sbucciate entrambi con l’ausilio di un pelapatate e tagliateli a cubetti della stessa grandezza.
  2. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere all’interno di una casseruola con un filo d’olio extravergine d’oliva, gli spicchi d’aglio leggermente schiacciati e un rametto di rosmarino tritato.
  3. Non appena la cipolla appare ben appassita, eliminate l’aglio e unite le patate e il sedano rapa a cubetti. Lasciate rosolare le verdure e insaporitele con sale e pepe, dopodiché copritele con acqua o brodo vegetale bollente.
  4. Proseguite la cottura della zuppa per 30 minuti circa e al termine verificate che entrambi gli ortaggi risultino ben cotti. Frullate la vellutata con un minipimer, conditela con un filo d’olio a crudo e servitela con dei crostini.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Earl grey tea cake: ricetta dal leggero profumo agrumato

Sformato di spinaci e provola: un contorno filante e saporito

Leggi anche
Contents.media