Zuppa Lungrese alla Yerba Mate: ricetta originale di Anna Stratigò

La ricetta originale della deliziosa Zuppa Lungrese alla Yerba Mate: un dolce aromatico preparato con crema al latte, savoiardi e alchermes.

Stampa
zuppa lungrese yerba mate

Zuppa Lungrese alla Yerba Mate: ricetta originale di Anna Stratigò


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

La Zuppa Lungrese alla Yerba Mate è una ricetta ideata dalla musicista e scrittrice calabrese Anna Stratigò, esperta conoscitrice del tradizionale mate argentino e fondatrice a Lungro della Casa del Mate. La ricetta del suo dolce ricorda la classica zuppa inglese con savoiardi, alchermes e crema pasticcera, con la speciale aggiunta della yerba mate al latte. Semplice, deliziosa e aromatica: potete assaggiarla presso il B&B Casamuseo del Risorgimento, che il 1° agosto ospiterà la 7° edizione della Festa del Mate – Mateando, oppure prepararla in casa seguendo le semplici indicazioni.


Ingredienti

Per la crema:

  • 500 ml di latte intero;
  • 60 g di zucchero semolato;
  • 50 g di farina 00;
  • 2 tuorli d’uovo;
  • 2 cucchiai di yerba mate;
  • la scorza di un limone biologico.

Per completare:

  • 100 g di savoiardi;
  • q.b. alchermes.

Istruzioni

  1. Mettete in infusione due cucchiai di yerba mate nel latte freddo e lasciatelo riposare per 30 minuti, in modo tale che ne assorba l’aroma.
  2. Trascorso il tempo indicato, montate i tuorli d’uovo con lo zucchero all’interno di un pentolino, fin quando non risultano chiari e leggermente spumosi.
  3. Incorporate la farina setacciata e successivamente il latte aromatizzato al mate, filtrandolo attraverso un colino per eliminare le foglie.
  4. Aggiungete la scorza intera di un limone biologico al latte e portate la crema lentamente a ebollizione a fuoco dolce, mescolandola costantemente affinché non si formino grumi.
  5. Non appena la crema risulta piuttosto densa, toglietela dal fuoco e lasciatela intiepidire, dopodiché iniziate a comporre il dolce all’interno di un vassoio o delle coppette monoporzione.
  6. Create un primo strato di crema alla yerba mate, aggiungete dei savoiardi inzuppati in una miscela di alchermes diluito con poca acqua, copriteli con altra crema e proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a disposizione.

Note

Non avete mai assaggiato il mate argentino? Scoprite come prepararlo in casa.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pasticcio di maiale e formaggio: piatto unico rustico

Fattoush libanese: la ricetta tradizionale

Leggi anche
Contents.media