Cavolfiore kung pao: ricetta cinese con peperoni

Il cavolfiore kung pao è un delizioso contorno dal sapore speziato e agrodolce, ispirato al tradizionale kung pao di pollo: scoprite la ricetta!

Stampa
Cavolfiore kung pao ricetta

Cavolfiore kung pao: ricetta cinese con verdure


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il cavolfiore kung pao è un prelibato contorno dal sapore speziato e agrodolce, ispirato all’omonimo kung pao di pollo, tipico della cucina cinese. Le cimette del cavolfiore in pastella vengono cotte al forno e accompagnate con peperoni rossi e verdi saltati in padella, il tutto condito con la sfiziosa salsa di soia mescolata ad aceto di riso. Un piatto semplice da preparare e di sicuro successo, ottimo da servire in occasione di una cena etnica con gli amici. Scoprite subito la ricetta e provate a preparare il cavolfiore kung pao!


Ingredienti

  • 1 kg di cavolfiore;
  • 2 peperoni rossi;
  • 1 peperone verde;
  • 2 cipolle rosse;
  • 4 cucchiai di salsa di soia;
  • 4 cucchiai di aceto di riso;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • q.b. farina di ceci;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate il cavolfiore e dividetelo in piccole cimette. Bagnatele in un pastella di farina di ceci, acqua e un pizzico di sale, adagiatele sopra une leccarda e cuocetele nel forno statico preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, avendo cura di girarle a metà cottura.
  2. Nel frattempo pulite i peperoni e tagliateli a listarelle. Soffriggete le cipolle tagliate ad anelli con olio extravergine d’oliva all’interno di un wok, unite i peperoni e insaporiteli con sale e pepe.
  3. Fate rosolare i peperoni a fuoco vivace, aggiungete poca acqua e lasciateli cuocere per una decina di minuti, dopodiché sfumate con la salsa kung pao, preparata con salsa di soia, aceto di riso e zucchero.
  4. Terminata la cottura delle verdure, assemblate il piatto aggiungendo il cavolfiore cotto al forno e servite il piatto ben caldo.

Note

Provate anche il cremosissimo e delicato purè di cavolfiore e le sfiziose frittelle di cavolfiore cotte al forno.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fasolari gratinati al forno: secondo croccante e sfizioso

Spumone: la ricetta originale della Puglia

Leggi anche
Contents.media