Come fare la maionese

La maionese è una salsa versatile, che si accompagna a moltissime preparazioni in cucina, dalle pietanze più elaborate a un semplice panino, oltre a essere ottima per insaporire il pesce e la carne. Preparare questa salsa, tra le le più amate da grandi e piccini, è una vera e propria prova di coraggio….dato il rischio che possa impazzire! Per i più temerari ecco come fare una maionese senza che impazzisca.

Come fare la maionese, l’occorrente
Prima di iniziare con la ricetta è importante tenere già tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.
2 tuorli
0,75 dl di olio extravergine d’oliva
1,50 dl di olio d’oliva
Il succo di mezzo limone
Sale
Pepe bianco

Come fare la maionese, la preparazione

  1. Versare i due tuorli in una terrina con le pareti alte, aggiungendo un pizzico di sale: sotto la terrina è preferibile posizionare un panno umido per evitare che si muova durante la preparazione
  2. Sbattere i tuorli con un cucchiaio di legno e man mano aggiungere l’olio a filo, iniziando con quello extravergine
  3. Versare qualche goccia di limone e proseguire versando a filo l’olio di oliva fino ad assorbirsi
  4. Aggiungere un pizzico di pepe e il restante succo di limone
  5. Mescolare il tutto molto energicamente: è possibile anche utilizzare le fruste, ma in questo caso è consigliabile mettere anche l’albume, per rendere la maionese più leggera
  6. Salvo imprevisti la maionese è pronta! Servire subito o mettere in frigo ricoprendola con una pellicola trasparente

Indicazioni utili: per evitare che la maionese impazzisca, a fine preparazione è bene aggiungere due cucchiai di acqua calda (uno per tuorlo) prima di metterla in frigorifero.

Se dovessero esserci dei grumi nella maionese?
Purtroppo significa che la maionese è impazzita, ma si può rimediare. In questo caso si prepara da parte, quindi in un altro contenitore, un tuorlo d’uovo e sbattete energicamente poi aggiungete un filo d’olio e continuate a sbattere. Aggiungete molto lentamente il nuovo composto nella maionese impazzita e mescolare. Il problema dovrebbe essere risolto!

Varianti: si può aggiungere l’aglio, quando la maionese serve per pesce e verdure scondite.

Si può anche aggiungere l’erba cipollina e curry, si otterrà una maionese “indiana”, molto indicata per accompagnare pesce bianco o crostacei lessati.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare le conserve in casa

Come sfilettare il pesce

Leggi anche
Contentsads.com