Notizie.it logo

Come sciogliere il cioccolato bianco per decorare: la guida completa

Come sciogliere il cioccolato bianco per decorare: la guida completa

Ecco la guida completa per sciogliere il cioccolato bianco con il tradizionale metodo a bagnomaria e al microonde.

Dai semplici pasticcini ai più elaborati dessert: sono tanti i dolci che possono essere preparati con il cioccolato bianco, uno più buono e invitante dell’altro. Alcuni fra questi sono la polenta e osei dolce di Bergamo, i dolcetti occhi da strega e i fichi secchi glassati. Alcune ricette richiedono che il cioccolato venga aggiunto in scaglie, altre che venga sciolto a bagnomaria o in microonde. Non è un’operazione difficile da compiere, ma richiede tempo e attenzione: se la temperatura è troppo alta o si ha troppa fretta, si rischia di bruciare irrimediabilmente il cioccolato e ottenere un composto grumoso e impossibile da utilizzare. Se siete alle prime armi e temete di sbagliare, seguite attentamente la nostra guida su come sciogliere il cioccolato bianco per decorare.

Come sciogliere il cioccolato bianco per decorare

Per poter sciogliere il cioccolato bianco, occorre innanzitutto tagliarlo a cubetti piccoli con un coltello affilato. In alternativa, potete anche tritarlo finemente con una grattugia, in modo tale da poterlo fondere più rapidamente.

Se acquistate le gocce di cioccolato bianco, questo passaggio non è necessario.

Come sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria

  1. Riempite una casseruola con acqua per 1/3 della sua capienza e portatela a ebollizione. Posizionate sopra di questa un apposito pentolino per la cottura a bagnomaria, dotato di supporti laterali. Assicuratevi che non entri a contatto con l’acqua.
  2. Mettete il cioccolato a pezzetti all’interno del pentolino e iniziate a mescolarlo lentamente con un cucchiaio o una frusta in acciaio, fin quando non inizia a sciogliersi.
  3. Togliete la casseruola dal fuoco e continuate a mescolare, affinché il cioccolato si sciolga del tutto sfruttando il calore residuo. In questo modo, eviterete che la temperatura troppo alta possa far addensare e bruciare il cioccolato.

Come sciogliere il cioccolato bianco

Come sciogliere il cioccolato bianco al microonde

  1. Sciogliere il cioccolato bianco al microonde è un’operazione più rischiosa, in quanto non si ha il completo controllo della temperatura. Per questo, è sempre bene impostare l’apparecchio a media potenza e procedere lentamente.
  2. Riponete il cioccolato bianco, meglio se grattugiato, all’interno di una ciotola in ceramica e scaldatelo nel microonde per 20 secondi. Toglietelo dal forno e mescolatelo per alcuni secondi con una spatola, in modo tale che continui a sciogliersi.
  3. Infornatelo nuovamente per 20 secondi e ripetete il procedimento fin quando non si sarà del tutto sciolto.

Come sciogliere il cioccolato bianco

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche