Come sostituire la ricotta nei dolci

Morbidi, cremosi, sofficissimi. Quanto sono buoni i dolci a base di ricotta, ma se questo ingrediente manca? ecco come sostituire la ricotta nei dolci.

Torte, tortini, plumcake, cheesecake… morbidi, cremosi, sofficissimi. Quanto sono buoni i dolci a base di ricotta!

Ma se la ricotta è terminata e non si ha tempo di uscire a comperarla? Come si fa? Come si può sostituire la ricotta nei dolci?

La ricotta è un latticino che nasce dalle proteine del siero del latte, ossia dalla sua parte liquida che viene separata dalla cagliata durante la caseificazione.

Per le sue caratteristiche la ricotta è un latticino leggero, povero di grassi (100 grammi di prodotto ne contengono circa 13 grammi), ma molto calorico (per 100 grammi di prodotto le proteine sono circa 174 grammi). Inoltre contiene vitamine A, del gruppo B e C e sali minerali quali calcio, ferro e magnesio.

Si tratta, inoltre, di un latticino il cui utilizzo in cucina è diffuso in diverse regioni italiane ed è consumata da sola, unita allo zucchero, spalmata sul pane o su crostini, oppure ancora nella preparazione di piatti tipici regionali dolci e salate come la famosa pastiera napoletana o la cassata siciliana, la schianta pugliese o i tortelli maremmani e molte altre ancora.

Naturalmente in certe ricette è praticamente impossibile sostituire l’ingrediente principe (la ricotta appunto), tuttavia può accadere di averla terminata e di non poter andare a comperarne di nuova. In questi casi è possibile sostituire la ricotta con altri ingredienti dalle caratteristiche similari che ben si prestano a supplire alla sua mancanza nelle varie ricette.

Le soluzioni sono diverse. Ecco come sostituire la ricotta nei dolci.

Formaggi cremos dolci

formaggi cremosi dolci

Philadelphia, mascarpone e altri formaggi cremosi dal gusto neutro o dolce, che ben si sposa con ingredienti dolci sono ottimi sostituti della ricotta, il latticino più usato nei dolci.

Il mascarpone, ad esempio, grazie al suo aspetto cremoso e al suo gusto dolce è usato per la preparazione del classico tiramisù oppure da solo nella coppa di mascarpone tipica dell’Emilia Romagna.

Panna

panna fresca o vegetale

Per consistenza e gusto la panna fresca oppure quella vegetale sono ottimi sostituti della ricotta o di un altro formaggio cremoso nella preparazione dei dolci. Unita a tutti gli altri ingredienti di una golosa torta o di qualsiasi altro dolce, la panna dà morbidezza, cremosità.

Yogurt

yogurt

Per dolci sofficissimi lo yogurt è un ottimo sostituto della ricotta. In base al dolce si dovrà scegliere uno yogurt dal gusto più o meno neutro. Lo yogurt, come la ricotta, conferisce cremosità e morbidezza agli impasti, inoltre è anche un ottimo sostituto del burro per molte preparazioni. Inoltre, per chi fosse intollerante ai latticini o vegano è ottimo anche lo yogurt vegetale di soia.

Tofu o silk tofu

silk tofu

Il tofu è un ottima alternativa alla ricotta per chi è intollerante ai latticini o semplicemente è vegano e dunque non li include nella propria alimentazione. Il tofu è un prodotto a base di soia dal sapore neutro quindi è perfetto per essere utilizzato in sostituzione ad altri ingredienti nella preparazione di alimenti diversi, salati o dolci. Dopo averlo fatto ben scolare dall’acqua il tofu può essere frullato così che la sua consistenza raggiunga quella cremosa della ricotta. In questo modo il tofu può essere impiegato nella preparazione di dolci ed è sufficiente considerare la stessa quantità di tofu della ricotta prevista dalla ricetta.

Con tutte queste possibili varianti di sostituti della ricotta nei dolci si potranno preparare soffici e golosi cheesecake e altre torte dal gusto dolce e delicato. Inoltre, per intolleranti e vegani anche il burro può essere sostituito con alcune di queste soluzioni, come lo yogurt vegetale, la panna vegetale o il tofu.

Leggi anche: Come sostituire il burro nella torta di meleCheesecake senza burro: come fare

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

10 ragù vegetariani per lasagne

Come sostituire la ricotta nei ravioli

Leggi anche
Contents.media