Conchiglie di pasta sfoglia con crema pasticcera: ricetta sfiziosa

Conchiglie di pasta sfoglia con crema pasticcera: per viziarsi già di prima mattina a colazione con delle paste golosissime.

Stampa
conchiglie di pasta sfoglia con crema pasticcera

Conchiglie di pasta sfoglia con crema pasticcera: ricetta sfiziosa


12345 (nessun voto)Loading...

Descrizione

Pochi ingredienti per un dolcetto da colazioni ottimo, anche se un po’ calorico.

Conchiglie di pasta sfoglia con crema pasticcera: chi non le ha mai assaggiate alzi la mano!

Ecco come prepararle a casa, con ingredienti controllati e senza conservanti, tant’è che questi mignon possono essere consumati al massimo nell’arco di due giorni, conservati in frigo.


Ingredienti

  • 1 foglio di pasta sfoglia rettangolare
  • 25 g di burro
  • 100 g di zucchero

Per il ripieno

  • 200 g di ricotta vaccina
  • 80 g di zucchero
  • 60 g di arancia candita
  • 30 g di uva sultanina

Per la crema

  • 600 g di latte intero
  • 3 uova grandezza media
  • 120 g di zucchero classico semolato
  • 40 g di farina 00
  • 1 buccia di limone

Istruzioni

  1. Preparare la crema pasticcera.
  2. Trasferire la crema in una ciotola e conservarla in frigo, coprendola con la pellicola e lasciando che ne vada a contatto.
  3. In un altro contenitore, setacciare la ricotta, unirvi lo zucchero, l’arancia candita a cubetti e l’uvetta.
  4. Mescolare bene e poi aggiungere la crema.
  5. Coprire nuovamente con pellicola e lasciar riposare in frigo.
  6. Srotolare la pasta sfoglia, dividendola in due nel senso della larghezza.
  7. Poi unirle dal lato corto per formare una striscia lunghissima.
  8. Spennellare con del burro fuso e poi spolverizzare con lo zucchero.
  9. Arrotolare da destra verso sinistra per ottenere un rotolo di circa 6-7 cm di spessore.
  10. Avvolgere nella pellicola e lasciare in frigorifero almeno 30′.
  11. A riposo ultimato, affettare ricavandone delle fette di circa 2 cm di spessore per 8 girelle.
  12. Stenderle una alla volta con un mattarello, creando degli ovali.
  13. Condire con un cucchiaio di ripieno su ogni forma, lasciando un bordo libero.
  14. Ripiegare in due, come a formare un fagottino.
  15. Pressare e sigillare bene i bordi con una forchetta.
  16. Ripassare le conchiglie nello zucchero semolato.
  17. Adagiarle su una leccarda foderata con carta forno.
  18. Cuocere in forno preriscaldato in modalità statica per circa 25′ a 220°.
  19. Attendere che si dorino, poi lasciar raffreddare prima di servire.

Note

Chi volesse, potrebbe anche azzardare la variante della crema pasticcera al caffè! E, per i più golosi, esiste anche la crema pasticcera al cioccolato!

Scritto da Valentina Bertelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pancake salati con bacon e uova: per la colazione e il brunch

Caponata di pesce spada e melanzane alla siciliana: ricetta sfiziosa

Leggi anche
  • pane dei morti bimbyPane dei morti: come prepararlo in casa con il Bimby

    Come preparare con il Bimby il pane dei morti con cioccolato e frutta secca, un dolce tipico lombardo da servire secondo la tradizione il 2 novembre.

  • Paste di mandorla siciliane ricetta originalePaste di mandorla siciliane: ricetta originale del dessert

    Le paste di mandorla siciliane sono dei biscotti tradizionali e gustosi da consumare nelle ricorrenze speciali

  • tonnarelli cacio e pepe ricetta originaleTonnarelli cacio e pepe: ricetta originale romana

    La ricetta originale per preparare in casa i tradizionali tonnarelli cacio e pepe, una squisita specialità tipica della cucina romana.

  • galette di mele lightGalette di mele: dessert light

    La galette di mele è un dessert leggero e sfizioso che potete gustare nella stagione autunnale.

  • muffin con castagne lesseMuffin con castagne lesse: soffici dolcetti

    I muffin con castagne lesse sono dei golosi dolcetti autunnali, preparati senza burro e latte, con l’aggiunta di farine di castagne.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.