Crumble di zucchine, zenzero e limone: contorno aromatico

Il crumble di zucchine zenzero e limone è un delizioso contorno dal sapore e profumo fresco e aromatico, sfizioso e ottimo per ogni occasione.

Stampa
crumble di zucchine zenzero e limone

Crumble di zucchine, zenzero e limone: contorno aromatico


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Il crumble di zucchine, zenzero e limone è un prelibato contorno vegetariano arricchito con mandorle tostate e parmigiano grattugiato, ideale da servire anche nelle grandi occasioni. Un piatto ricco di verdure, genuino e saporito, sicuramente apprezzato anche dai più piccoli. Ottimo da gustare appena sfornato, ancora croccante e fragrante: scoprite subito la ricetta e provatelo!


Ingredienti

  • 600 g di zucchine;
  • 50 g di taralli pugliesi;
  • 50 g di mandorle tostate;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 pezzetto di zenzero fresco;
  • 1 limone (il succo);
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate le zucchine e tagliatele a fettine sottili con l’ausilio di una mandolina, dopodiché lasciatele marinare all’interno di una pirofila con succo di limone, zenzero grattugiato, aglio tritato e olio extravergine d’oliva.
  2. Nel frattempo preparate il crumble salato, mescolando all’interno di una ciotola i taralli sbriciolati, le mandorle tritate finemente, il parmigiano grattugiato e olio extravergine d’oliva. Dovete ottenere una miscela dalla consistenza omogenea e leggermente sabbiosa.
  3. Trascorsi 30 minuti, riponete le fettine di zucchina marinate al’interno di uno stampo foderato con carta da forno e oliato sul fondo, alternandole con il crumble salato di taralli, mandorle e parmigiano grattugiato.
  4. Infornate il crumble di zucchine nel forno statico preriscaldato a 180° e lasciatelo cuocere per circa 30 minuti, fino a completa doratura. Vi consigliamo di servirlo appena sfornato.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pasta con porro e patate: come prepararla con il Bimby

Brownies al cioccolato e Guinness: soffici e golosi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.