Taralli fatti in casa al forno: ricetta per uno spuntino

I taralli fatti in casa al forno sono sicuramente una delle ricette più famose per uno spuntino semplice e veloce. Il grande classico dei taralli fatti in casa è infatti assieme ai grissini una pietanza che non può mancare sulla tavola, in qualsiasi occasione.

Infatti, i taralli rimangono una grande idea per cominciare a solleticare l’appetito dei propri invitati. Per la loro composizione infatti riescono facilmente a placare il senso di fame nel caso di un semplice buffet con i propri amici o per un aperitivo serale.

Ingredienti

  • 500 grammi di farina 00
  • 200 grammi di vino bianco secco
  • 120 grammi di olio extravergine di oliva
  • 10 grammi di sale da cucina

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:40
Tempo totale: 00:50

Preparazione

  1. Partendo con la preparazione si comincia con l'amalgamare gli ingredienti su un piano o con l'ausilio di un recipiente, in questo caso si può procedere in vario modo.
  2. Si possono impastare i vari ingredienti su un piano da cucina, si può procedere con l'impasto in una ciotola o servirsi della tecnologia con l'utilizzo di una impastatrice professionale come le moderne planetarie che permettono la formazione di un impasto omogeneo in poco tempo e senza fatica.
  3. Come prima operazione infatti si unisce il sale, la farina e l'olio. In questa prima fase bisogna puntare alla realizzazione di un impasto non troppo liscio, anzi meglio se rugoso e non troppo amalgamato.
  4. Quando gli ingredienti cominciano ad unirsi tra loro si può procedere con l'aggiunta del vino bianco.
  5. Fatto questo bisogna cominciare a lavorare l'impasto con maggior vigore in quanto ora bisogna raggiungere una forma liscia e perfettamente compatta.
  6. Si consiglia infatti di continuare a lavorare l'impasto su un piano o in planetaria per circa 10 minuti.
  7. Una volta che l'impasto avrà raggiunto un'aspetto liscio e amalgamato si può procedere con il modellare i pezzi di impasto cercando di creare la forma desiderata con i polpastrelli delle mani.
  8. A parte bisogna scaldare dell'acqua in una pentola, i taralli pronti infatti dovranno essere immersi in acqua bollente con una schiumarola, non appena i taralli salgono a galla potranno essere pronti per essere scolati dall'acqua in eccesso.
  9. Quest'operazione è da fare in maniera scrupolosa per ottenere dei taralli non troppo secchi che possano superare la cottura in forno.
  10. Si può procedere con la cottura, i taralli possono essere disposti su una teglia con carta da forno ed essere cotti a forno statico per circa 40 minuti a 190°.

Taralli fatti in casa al forno: curiosità

I taralli fatti in casa al forno possono essere la giusta soluzione per un'ampia scelta di situazioni. La fantasia che si può applicare nella loro preparazione non fa che aumentarne gli utilizzi. Ci si può sbizzarrire nel creare dei taralli per ogni gusto e con ogni forma. In qualsiasi dimensione venga cotta, l'impasto dei taralli può essere facilmente preparato a casa e cotto in forno. Questa ricetta non esige particolari competenze o preparazioni lunghe e difficili ma può rivelarsi un'attività molto divertente con la quale sperimentare ricette sempre nuove. La versatilità dell'impasto è massima: potendo spaziare dal salato ad un gusto più speziato, arrivando perfino al dolce. Per la sua vasta gamma di preparazioni e di utilizzi non c'è un'unica ricetta che possa definirsi canonica per i taralli fatti in casa, la ricetta che viene proposta è la più comune che raggiunge un equilibrio tra gli ingredienti e lo mette a disposizione della fantasia di chi prepara l'impasto. taralli fatti in casa al forno
Entire Digital Publishing - Learn to read again.