Quali sono le migliori pastiere di Napoli? Le pasticcerie più buone

Dove andare a mangiare la pastiera a Napoli? Ecco una lista dei locali e delle pasticcerie migliori in cui assaporare il dolce tipico.

Quali sono le migliori pasticcerie di Napoli dove andare a mangiare la famosa pastiera? Ecco una lista dei posti più amati da turisti e residenti in cui è possibile acquistare e gustare il noto dolce tipico.

Dove mangiare la pastiera a Napoli: la lista

Nata come “dolce stagionale” da preparare in occasione della Pasqua, la pastiera napoletana si è trasformata – negli anni – in un indiscusso evergreen, diventando anche un must del periodo natalizio. Tanto a Natale quanto durante i giorni pasquali, quindi, turisti e residenti hanno l’imbarazzo della scelta in considerazione dei tanti laboratori di maestri pasticcieri che hanno la loro ricetta e il loro tocco segreto.

Bar Leon D’Oro

In via Foria, si trova Leon D’Oro. All’apparenza, il locale sembra un bar come tanti altri ma la pastiera che sforna e che viene proposta ai clienti è un autentico capolavoro. I clienti che decidono di acquistare il dolce tipico possono scegliere di comprare solo alcune fette oppure l’intera forma.

Pasticceria Dolce Palato

La Pasticceria Dolce Palato è situata in via Speranzella, nel cuore dei Quartieri Spagnoli. La pastiera, venduta insieme a tanti altri dolci stagionali della tradizione napoletana, ripropone i sapori tipici della tradizione partenopea.

Caffetteria Ceraldi

Da Caffetteria Ceraldi, in Piazza Carità (oggi nota come piazza Salvo D’Acquisto), è possibile assaporare uno delle pastiere più buone di Napoli. Il bar, noto per essere uno dei migliori del capoluogo campano, consente ai clienti di gustare i prodotti tipici sedendosi al tavolino e gustando un ottimo caffè.

La Pastiera Napoletana

Un altro dei locali più amati a Napoli è La Pastiera Napoletana. Si tratta di un caratteristico negozio aperto a Spaccanapoli in cui è possibile acquistare il dolce della tradizione partenopea tutto l’anno. La pastiera, oltre a essere sempre disponibile, viene venduta in contenitori in latta in stile vintage che fa tanto anni ’50 del secolo scorso.

Gran Caffè Cimmino

In piazzetta Rodinò, in località Chiaia, si può comprare la pastiera venduta dal Gran Caffè Cimmino. Presso il locale, è possibile mangiare il capolavoro della cucina partenopea magari di pomeriggio, prima di lasciarsi andare a una lunga passeggiata tra le vie del capoluogo campano.

Altre proposte

Oltre ai bar e alle pasticcerie appena citate, poi, ci sono i luoghi divenuti un classico napoletano per quanto riguarda i dolci tipici della tradizione. In quest’ottica, tra i locali preferiti da turisti e residenti, possono essere citati Attanasio alla Ferrovia, Bellavia all’Arenella o, ancora, Scaturchio in piazza San Domenico.

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mangiare l’aringa ad Amsterdam, i migliori locali in cui assaporare il piatto tipico

Le migliori trattorie di Milano per pranzo e cena: la top five

Leggi anche
  • 1344 768 28 16 46 43 3 254311I migliori ristoranti stellati a Napoli

    La città di Napoli non è soltanto la patria della pizza, ma anche di una lunga tradizione culinaria ricca di gusto e sapore. In questo articolo, vi illustriamo quali sono i migliori ristoranti stellati di Napoli.

  • 1344 768 26 11 02 46 4 217316I migliori ristoranti con terrazza a Torino

    La città di Torino vanta un gran fermento gastronomico grazie alla sua ricca e diversificata proposta di bistrot, cocktail bar e ristoranti. In questo articolo, illustriamo la nostra selezione dei migliori ristoranti con terrazza a Torino.

Contentsads.com