Focaccia ripiena di formaggio e patate: ricetta rustica e gustosa

Come preparare in casa la focaccia ripiena di formaggio e patate: una stuzzicante ricetta dal sapore rustico e invitante, perfetta per ogni occasione.

Stampa
focaccia ripiena di formaggio patate

Focaccia ripiena di formaggio e patate: stuzzicante e saporita


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

La focaccia ripiena di formaggio e patate cotta in padella è una ricetta rustica dal ripieno morbido e cremoso, che non richiede lievitazione e si prepara in poco meno di un’oretta. Potete servirla come antipasto, oppure proporla come piatto unico, ancora calda e filante.


Ingredienti

Per l’impasto:

  • 500 g di farina 00;
  • 250 g di acqua;
  • 1 bustina di lievito istantaneo;
  • 1 cucchiaino raso di sale.

Per il ripieno:

  • 300 g di patate;
  • 100 g di provola affumicata;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate le patate, pelatele e tagliatele a cubetti, dopodiché cuocetele al vapore per 20 minuti circa. Nel frattempo preparate l’impasto: setacciate la farina con il lievito, unite il sale e incorporate l’acqua.
  2. Lavorate l’impasto prima con un cucchiaio e successivamente con le mani sopra una spianatoia, fin quando non appare morbido ed elastico. Suddividetelo in due panetti, copriteli con un canovaccio e lasciateli riposare.
  3. Passate le patate cotte al vapore attraverso un apposito schiacciapatate e raccogliete la purea all’interno di una ciotola. Unite il parmigiano, la provola tagliata a cubetti piccoli, sale e pepe.
  4. Stendete i due panetti di pasta con un mattarello, così da ottenere due sfoglie sottili. Farcitele con la crema di patate e formaggi, sigillate accuratamente i bordi e trasferite la focaccia all’interno di una padella oleata, dal diametro di 20 cm.
  5. Coprite la padella con un coperchio e cuocete la focaccia circa 15 minuti per lato a fuoco basso. Prima di servirla, preferibilmente ancora calda, verificate che sia diventata dorata e croccante in superficie.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Farinata con pomodori e crescenza: ricetta sfiziosa e vegetariana

Tartufini alla banana e cioccolato fuso: dolcetti semplici e golosi

Leggi anche
Contents.media