Le migliori sagre di Ottobre nel Lazio

I profumi del bosco, le ricchezze rare e prelibate della terra, le tradizioni popolari, sono alcuni degli ingredienti delle migliori sagre di Ottobre nel Lazio. L’autunno nel Lazio è tanta enogastronomia, grazie ai numerosi prodotti e piatti tipici di come le castagne, la porchetta, i vini, i funghi, i tartufi, la polenta, gli gnocchi e molto altro ancora, scopriamo insieme le migliori sagre di ottobre nel Lazio.

Nome e Descrizione Sagra

Data e Luogo

Sagra degli gnocchi. Sagra all’insegna del gusto e del divertimento. In Programma: Venerdì 30, alle 19,00 Apertura stand gastronomici, alle 21,00 Spettacolo musicale con I tali e quali o quasi; Sabato 1, alle 19,00 Apertura stand gastronomici, alle 21,00 Spettacolo musicale con Giulia e i balla balla; Domenica 2, alle 12,00 Apertura stand gastronomici alle 17,30 Estrazione della lotteria, la giornata sarà allietata da musica e balli a cura di Karamusic.

30 Settembre – 2 Ottobre 2016

Castelnuovo di Porto, Roma

 

Sagra delle tacchie ai funghi porcini. La “sagra delle tacchie ai funghi porcini” propone due prodotti gastronomici tipici del territorio di Bellegra. Le tacchie sono un tipo di pasta fatta a mano con acqua, uova e farina che si sposa benissimo con i gustosi funghi porcini di cui sono ricchi i boschi della valle dell’Aniene.
Durante la sagra ci saranno spettacoli musicali popolari con artisti locali ed un mercatino di artigianato.

1 Ottobre 2016

Bellegra, Roma

 

Sagra del Tartufo. Sagra tra gusto e tradizioni, nella quale la gioia del palato e il divertimento sono assicurati. Il tartufo nero pregiato rigorosamente locale e raccolto nei boschi, esalterà il sapore delle bruschette, della pasta fatta in casa e delle uova, accompagnato dal vino a fine pasto non mancheranno i cazzotti fritti, un dolce tipico locale. La festa prenderà il via alle 17:00 all’interno di stand coperti e si concluderà ogni sera con divertenti spettacoli musicali.

Lo svolgimento dell’evento seguirà i seguenti orari: Sabato, a partire dalle 17:00 fino alle 00:00 e Domenica a partire dalle 11:00 fino alle 17:00.

1 -2 Ottobre 2016

Canterano, Roma

Sagra dell’uva Cesanese del Piglio. Questa sagra è nata originariamente come celebrazione dell’inizio della vendemmia del Cesanese e della Passerina del Frusinate. Durante la sagra vengono offerti i prodotti tipici dell’agricoltura, della zootecnia e dell’artigianato locale. Vi sono numerosi stand che espongono ed offrono la degustazione di prodotti enogastronomici che ogni anno attirano molti turisti. 1 – 2 Ottobre 2016

Piglio, Frosinone

 

Sagra dell’uva. Marino diventa il canovaccio su cui imprimere arte musica e poesia. E’ lo sfondo suggestivo dei Castelli Romani quello dove a brillare protagonista sarà il nettare degli dèi col brindisi al famoso miracolo delle fontane. Nota in tutto il mondo per il prodigioso evento che vede sgorgare il vino dalla fontana dei Quattro Mori al posto dell’acqua, Marino diventa il palcoscenico conosciuto a livello internazionale capace di interpretare tradizioni e culture enogastronomiche tipiche del Lazio. Degustazioni ed itinerari insoliti stuzzicano ogni anno intenditori e curiosi, aziende e buyer, piccole e medie imprese che trovano gustosi anche i momenti dedicati alla cultura e all’arte. 2 Ottobre 2016

Marino, Roma

Sagra della Porchetta. Poggio Bustone, aprirà le sue porte per la Sagra della Porchetta, preparata seguendo una ricetta particolare che viene tramandata di generazione in generazione: il calore del forno non viene distribuito in maniera uniforme, il finocchio non viene utilizzato e grande attenzione viene data all’equilibrio dei sapori tra pepe macinato, aglio, rosmarino e sale. Perle della gastronomia locale, musiche, sfilate in costume e spettacoli pirotecnici animeranno l’intera giornata. 2 Ottobre 2016

Poggio Bustone, Rieti

Sagra della castagna di Vallerano. La manifestazione si terrà tutti i fine settimana dall’otto ottobre al 1 novembre. 8 Ottobre 2016

Vallerano,Viterbo

Sagra della patata. Sagra, tra Arte, Natura, Cibo e Divertimento. Il menù propone gli gnocchi al sugo o conditi con il tartufo; salsicce alla brace, patate fritte e la “rescallata”, una particolarissima specialità locale,( patate lesse saltate in padella con salsiccia e pancetta), il tutto accompagnato dal vino della zona. Mentre lungo le vie della cittadina più di centocinquanta espositori daranno vita alla grande mostra mercato dei prodotti dell’artigianato e dell’agronomia non solo locale con formaggi, miele, funghi, tartufi e salumi. 8 – 9 Ottobre 2016

Leonessa, Rieti

Sagra della castagna. La Sagra della Castagna è l’evento più sentito e atteso dagli abitanti di Montelanico. Da oramai 54 anni, precisamente ogni terza Domenica di ottobre, la Sagra della Castagna tra: Canti popolari, balli tipici, buon vino. Durante la sagra sono aperte mostre di castagne e di artigianato locale, Stand allestiti per l’occasione, dove si potranno assaggiare i prodotti della terra e molteplici ricette a base di Castagna. Sul palco si alterneranno gruppi storici del panorama popolare regionale, evento punta della Sagra è la 49^ Rassegna di Pittura “Il Riccio d’Oro” che porta moltissimi pittori ad immortalare scorci del paese oramai dimenticati, regalando opere di altissima fattura. 14 -16 Ottobre 2016

Montelanico, Roma

Sagra dei marroni. Sagra tra arte e costumi per far rivivere i sapori e la semplicità di un tempo e valorizzare la castagna locale “Marroni”. Tra gli eventi: sfilata medievale con la partecipazione degli Sbandieratori Storici delle Contrade di Cori (LT), di cavalieri che accompagneranno alcuni paggetti, dal centro storico sino alla piazza principale, per consegnare la fiaccola al sindaco per l’accensione del braciere che da inizio alla sagra. 15 – 16 Ottobre

Rocca Massima, Latina

Sagra della polenta. Tradizionale sagra organizzata in occasione della processione che trasposrta la statua del Santo Patrono nella chiesa di Sant’Antimo. La sagra promuove la polenta che è vista come piatto tradizionale che ricorda la vita e la cultura contadina che purtroppo si sta perdendo. La polenta viene sapientemente preparata con una tecnica particolare e servita in scifi di legno che sono un omaggio da conservare per ricordo. Il menù prevede anche grigliata di carne e contorni di verdura accompagnate da buon vino del posto. La festa prevede anche l’esibizione di gruppi musicali dal vivo. 16 Ottobre 2016

Nazzano, Roma

Sagra regina delle sagre. Il borgo cittadino, ospiterà per tre giorni, la 1° edizione della “Sagra Regina delle Sagre”, organizzata dalla Pro Pescia Romana, punta a coinvolgere 30 diverse realtà provenienti da ogni parte del Lazio che proporranno ai visitatori i loro assaggini. Se Montalto di Castro giocherà in casa con l’asparago e il melone, troveranno spazio anche l’olio, i fagioli, i formaggi di pecora, il latte di asina in crema, il vino, il pane casereccio e le lumache; non mancheranno i prodotti biologici e tante altre specialità, da assaggiare per tre giorni dalle 9 del mattino fino alle 23. Il tutto accompagnato da intrattenimento vario: raduno di 500, i burattini, i gonfiabili e la tombola. Montalto di Castro, così per tre giorni diventerà la “capitale” del gusto, del divertimento e della solidarietà: parte del ricavato della sagra, infatti, sarà devoluto alle vittime del terremoto del 24 agosto scorso. 21 – 23 Ottobre 2016

Montalto di Castro, Viterbo

Festa della castagna. Per le vie del Borgo, percorso con degustazione tra: Bruschette, Polenta servita su scifetta in legno (o in alternativa Salsiccia & Fagioli), Dolci Tipici, Castagne Arrosto, Pane & Bibite Compresi, il tutto accompagnato da intrattenimento con artisti circensi e di strada, trampolieri, giocolieri, acrobati aerei, maxi bolle di sapone. Inoltre, ingresso ridotto al Museo “Villa Garibaldi”, possibilità di passeggiare liberamente nel bosco delle castagne “Le Pacetta” con raccolta libera, mercatino dell’artigianato e tante altre sorprese. A partire dalle 12:00, Ingresso Libero. 30 Ottobre 2016

Riofreddo, Roma

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori sagre di Ottobre in Lombardia

10 ricette di minestre e minestroni veloci

Contents.media