Marmellata di rosa canina: ricetta semplice e aromatica

Come preparare in casa la marmellata di rosa canina, deliziosa e profumata: la ricetta della nonna semplice e genuina.

Stampa
marmellata di rosa canina ricetta

Marmellata di rosa canina: ricetta semplice e aromatica


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 20 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

La marmellata di rosa canina è una confettura deliziosa e profumata che si prepara con i frutti della rosa canina, il cui periodo di raccolta intercorre tra settembre e novembre. I frutti della rosa canina sono delle bacche ovali e carnose ricchissime di antiossidanti al cui interno è presente un piccolo seme non commestibile. Potete consumarla durante tutto l’anno a colazione o a merenda con le fette biscottate, oppure utilizzarla per farcire crostate, torte e altri dolci fatti in casa.


Ingredienti

  • 1 kg di bacche di rosa canina;
  • 400 g di zucchero semolato;
  • 2 cucchiai di succo di limone.

Istruzioni

  1. Lavate accuratamente le bacche di rosa canina, interamente ed esternamente, eliminate il seme presente al loro intero e riponetele all’interno di una pentola colma d’acqua bollente.
  2. Lasciate cuocere le bacche di rosa canina per 20 minuti circa, dopodiché scolatele e frullatele fino a ottenere una purea liscia e omogenea.
  3. Filtrate la purea ottenuta attraverso un colino a maglie sottili per eliminare i filamenti e riponete la salsa ottenuta all’interno di un pentolino.
  4. Incorporate lo zucchero e il il succo di limone, attendete che la confettura inizi a bollire e proseguite la cottura a fuoco dolce per 30 minuti circa, mescolandola costantemente.
  5. Non appena la marmellata di rosa canina risulta densa e lucida, toglietela da fuoco e riponetela all’interno dei vasetti in vetro sterilizzati. Richiudeteli con gli appositi coperchi e lasciateli raffreddare capovolti prima di riporli in dispensa.

Note

Provate anche la deliziosa marmellata di rose e la marmellata di giuggiole.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pizza vegana: ricetta sfiziosa con verdure, tofu e olive

Biscotti ai semi di lino: friabili, integrali e ricchi di fibre

Leggi anche
Contents.media