Paella valenciana: ricetta originale a base di pesce e verdure

La ricetta originale della gustosa paella valenciana di riso, preparata con pesce fresco, zafferano e piselli: sfiziosa e perfetta per i pranzi estivi.

Stampa
paella valenciana ricetta originale pesce

Paella valenciana: ricetta originale a base di pesce e verdure


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

La paella valenciana è tra le specialità più conosciute e amate della cucina spagnola: un ricco e invitante piatto unico a base di riso, che può essere arricchito con l’aggiunta di carne, verdure o frutti di mare. Oggi vi proponiamo la ricetta originale della paella valenciana di pesce, preparata con vongole, cozze, calamari, gamberi e piselli.


Ingredienti

  • 400 g di riso Bomba;
  • 500 g di vongole pulite;
  • 500 g di cozze pulite;
  • 300 g di calamari puliti;
  • 200 g di piselli freschi o surgelati;
  • 150 g di passata di pomodoro;
  • 12 gamberi puliti;
  • 1 cipolla dorata;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 2 bustine di zafferano;
  • 1 l di brodo di pesce;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Trasferite le cozze e le vongole all’interno di due capienti padelle, copritele con un coperchio e ponetele sul fuoco per 5 minuti, in modo tale che si aprano.
  2. Una volta aperte, sgusciate le cozze e le vongole e tenetele da parte: potete conservarne alcune integre per decorare la paella a fine cottura.
  3. Filtrate il mondo di cottura dei molluschi e tenetelo da parte. Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere nella padella per paella con un filo d’olio e gli spicchi d’aglio schiacciati.
  4. Unite i calamari tagliati ad anelli e i piselli freschi o surgelati. Lasciateli insaporire per alcuni minuti, dopodiché unite la passata di pomodoro e il fondo di cottura dei molluschi.
  5. Aggiungete anche la metà del brodo di pesce e attendete che inizi a bollire, unite il riso e coprite con un coperchio. Proseguite la cottura a fuoco dolce, unendo gradualmente il restante brodo, nel quale avrete stemperato lo zafferano.
  6. A cottura quasi ultimata, unite alla paella anche le vongole e le cozze precedentemente sgusciate e le code dei gamberi pulite e saltate in padella per alcuni minuti. Aggiustate la paella di sale e servitela.

Note

Se non riuscite a reperire il riso Bomba spagnolo, potete sostituirlo con del riso Arborio o del Vialone Nano.

Provate anche la gustosa paella algherese con fregola e la fideuà ai frutti di mare.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Monkey bread: la ricetta americana originale, soffice e golosa

Tiramisù con Pan di Stelle: ricetta golosa, fresca e cremosa

Leggi anche
Contents.media