Pasticcio di pesce: il piatto del weekend

Un pasticcio di pesce diverso dal solito, più saporito e dal gusto deciso.

Stampa
Pasticcio di pesce

Pasticcio di pesce: il piatto del weekend


12345 (nessun voto)Loading...

Descrizione

Tutti amano il pasticcio di pesce. Condividiamo una ricetta deliziosa e facile da preparare e da mettere in freezer per i giorni in cui non avete tempo di cucinare.


Ingredienti

  • Per il condimento
  • kg di patate, tagliate a tocchetti
  • 50g di burro

Per il ripieno

  • l di latte intero
  • 800g di pesce bianco senza pelle
  • 600g di filetto di eglefino affumicato senza pelle
  • 1 cipolla, tagliata in quattro
  • 2 foglie di alloro
  • 140 g di burro
  • 140 g di farina normale
  • noce moscata, per condire
  • mazzetto di prezzemolo, solo le foglie, tritato finemente
  • 200 g di gamberi cotti e sgusciati
  • 6 uova, sode e in quarti (solo 3 uova se congelate uno dei tortini, perché le uova non possono essere congelate)

Istruzioni

  1. Far sbollentare le patate per circa 20 minuti fino a quando sono tenere, poi scolarle e schiacciarle con la maggior parte del burro, molto condimento e un po’ di latte. Condire e mettere da parte.
  2. Nel frattempo, tagliare il pesce a cubetti di 2cm. Portare il latte a ebollizione in una padella grande – quando si vedono alcune piccole bolle, aggiungere il pesce, la cipolla e le foglie di alloro, poi coprire e cuocere per 6-8 minuti. Sollevare il pesce su un piatto e filtrare il latte in una brocca.
  3. Sciogliere il burro in una padella, mescolare la farina e cuocere per 1 minuto a fuoco medio. Togliere dal fuoco, versare un po’ di latte in camicia, poi mescolare fino ad amalgamare.
  4. Continuare ad aggiungere il latte gradualmente, mescolando bene fino ad ottenere una salsa liscia. Rimettere sul fuoco, portare a ebollizione, poi cuocere a fuoco lento per 5 minuti, mescolando continuamente, fino a quando si ricopre il dorso di un cucchiaio.
  5. Togliere dal fuoco, condire con sale, pepe e noce moscata, poi unire il prezzemolo.
  6. Scaldare il forno a 200C/180C fan/gas 6. Dividere il pesce tra 2 pirofile, circa 1,3 litri ciascuna e filtrare il succo nella salsa. Distribuire sopra i gamberi, poi aggiungere le uova in entrambi i piatti se si mangia subito, o in un solo piatto se si congela l’altro.
  7. Versare la salsa su entrambi. Versare metà del purè su un piatto in modo che copra tutto, assicurandosi che raggiunga i lati. Sgrossare la parte superiore con una forchetta e cospargere di burro rimanente.
  8. Infornare per 30 minuti fino a quando la parte superiore è dorata. Congelare il pesce e il purè rimanenti.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Empanadas di carne e sottaceti: sfiziosi fingerfood

Come preparare la composta di mele, pere e ciliegie

Leggi anche
Contents.media