Pasticcio di piselli, prosciutto e menta: fresco e originale

Un gusto fresco perfetto per la bella stagione, così il pasticcio di piselli, prosciutto e menta vi conquisterà.

Stampa
Pasticcio di piselli, prosciutto e menta

Pasticcio di piselli, prosciutto e menta: fresco e originale


12345 (nessun voto)Loading...

Descrizione

Un piatto fatto in casa, dal gusto originale e deciso, il pasticcio di piselli e prosciutto con menta è una vera chicca per i tuoi pranzi estivi!


Ingredienti

Per la pasta

  • 175g di burro freddo, tagliato a pezzetti
  • 350g di farina normale, più un extra per spolverare
  • ½ cucchiaino di senape inglese in polvere
  • 1 uovo, sbattuto per la glassa

Per il ripieno

  • 50g di burro
  • 1 cipolla, tagliata finemente
  • 200g di piselli, congelati o cotti freschi
  • 100g di prosciutto tagliato a fette spesse, tagliato a pezzettini
  • mazzetto di menta, foglie raccolte e tritate finemente
  • 250g confezione di ricotta

Istruzioni

  1. Mettere il burro, la farina e la senape in polvere in un robot da cucina con ½ cucchiaio di sale e frullare fino a quando il composto è liscio, e non si vedono più grumi di burro.
  2. Aggiungete circa 4-5 cucchiai di acqua fredda, un cucchiaio alla volta, continuando a pulsare fino a quando la pasta non si sarà unita. Versare su una superficie pulita, formare una palla e raffreddare mentre si prepara il ripieno.
  3. Sciogliere il burro in una padella. Aggiungi la cipolla e falla dorare dolcemente per 10-15 minuti fino a quando sarà molto morbida, ma non molto colorata.
  4. Mescolare i piselli per 1 minuto, poi spegnere il fuoco e mescolare il prosciutto, la menta e la ricotta con abbondante condimento.
  5. Riscaldare il forno a 180C/160C fan/gas 4 e dividere la pasta in 4 pezzi uguali. Arrotolate ogni pezzo in un cerchio di 16-17cm – tagliate intorno ad un piattino o ad un coperchio.
  6. Spennellare i bordi con un po’ dell’uovo sbattuto, versare un quarto del ripieno al centro, poi tirare su i lati opposti della pasta e sigillare. Increspare per dare una forma pastosa. Sollevare con attenzione su una teglia da forno.
  7. Ripetere con il resto della pasta, poi spennellare i pasticci finiti con l’uovo. Cuocere per 35-40 minuti fino a quando sono dorati e croccanti. Lasciare raffreddare leggermente, poi servire caldi o freddi.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta con purè di patate: ricetta rustica, gustosa e invitante

Frittata di dragoncello, funghi e salsiccia: secondo sostanzioso

Leggi anche
Contents.media