Empanadas di carne e sottaceti: sfiziosi fingerfood

Come resistere alle empanadas, sfiziosi fagottini di carne e sottaceti.

Stampa
Empanadas di carne e sottaceti

Empanadas di carne e sottaceti: sfiziosi fingerfood


12345 (nessun voto)Loading...

Descrizione

Le empanadas di carne sono una deliziosa tradizione in ogni paese latinoamericano. Preparare empanadas di carne non è facile perché richiede dedizione. Se volete, potete cuocere i sottaceti o il chutney nei tradizionali pacchetti di pasta frolla della Cornovaglia, in modo da non doverli servire a lato.


Ingredienti

  • Confezione da 500 g di bistecca di vitello, tagliata finemente.
  • 2 cipolle, tritate.
  • 2 patate medie, dimezzate e affettate.
  • 250 g di navone, tagliato a dadini.
  • 8 cucchiai di cetriolini.

Per la pasta

  • 200 g di burro, tagliato a dadini.
  • 100 g di lardo, tagliato a dadini.
  • 600 g di farina di grano, più una quantità extra per spolverare.
  • 1 uovo grande, sbattuto con 2 cucchiai di latte.

Istruzioni

  1. Per fare la pasta, strofinare il burro, l’accorciamento e 1 cucchiaino di sale nella farina con la punta delle dita, o mescolare in un robot da cucina. Aggiungere 8 cucchiai di acqua fredda per ottenere un impasto sodo. Tagliare in 8, coprire con pellicola trasparente e raffreddare per 20 minuti.
  2. Riscaldare il forno a 220C/200C fan/gas. Mescolate insieme il manzo, le cipolle, le patate, i cigni, 1 cucchiaio di pepe nero e 1 cucchiaino di sale. Stendere ogni pezzo di pasta su una superficie leggermente infarinata per formare un cerchio di circa 20 cm di diametro. Usare un piatto o la base di uno stampo per ritagliare la forma.
  3. Mettete un ottavo del composto di carne al centro di ogni giro di pasta, lasciando un margine ad ogni estremità, poi coprite con una buona cucchiaiata di cetrioli. Spennellare tutti i bordi della pasta con un po’ di uovo sbattuto, poi sollevare con attenzione la pasta da ogni lato per incontrarsi in cima e pizzicare per sigillare.
  4. Mettere le empanadas su due teglie antiaderenti, spennellare con l’uovo e cuocere per 10 minuti. Poi ridurre il forno a 180C/ 160C fan/gas e cuocere per altri 45-55 minuti fino a doratura.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Polpette con salsa di cipolla: una tira l’altra

Pasticcio di pesce: il piatto del weekend

Leggi anche
Contents.media