Peposo alla fornacina: ricetta originale della cucina toscana

La ricetta originale toscana del tradizionale peposo alla fornacina, un brasato di manzo cucinato con il vino rosso, tipico dell'Impruneta.

Stampa
peposo alla fornacina ricetta originale

Peposo alla fornacina: ricetta originale della cucina toscana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 5 ore
  • Tempo totale: 5 ore e 15 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

Il peposo alla fornacina è un tradizionale secondo piatto tipico della cucina toscana, in particolare del comune di Impruneta, da cui la ricetta originale prende il nome. Un gustoso e nutriente brasato al vino rosso corposo, dal profumo intenso di aglio ed erbe aromatiche, preparato con le parti meno pregiate del manzo, che necessitano di una lunga cottura nei tegami di coccio. Scoprite come cucinarlo e portatelo in tavola la domenica, in alternativa al classico spezzatino.


Ingredienti

  • 500 g di muscolo di manzo;
  • 1 l di vino rosso Chianti;
  • 3 spicchi d’aglio;
  • 1 mazzetto aromatico (rosmarino, salvia, timo)
  • 1 cucchiai di pepe nero macinato;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale fino.

Istruzioni

  1. Tagliate il muscolo di manzo a pezzi di medio dimensione e passateli nel pepe nero appena macinato. Potete anche saltare questo passaggio e aggiungere i grani di pepe interi.
  2. Riponete lo spezzatino all’interno di un tegame in coccio, con olio extravergine d’oliva, gli spicchi d’aglio in camicia e il mazzetto di erbe aromatiche.
  3. Coprite il tutto con il vino rosso Chianti e coprite il tegame con un coperchio. Ponetelo sul fornello con lo spargifiamma e lasciate sobbollire il peposo a fuoco dolce per 4-5 ore, mescolandolo di tanto in tanto.
  4. A metà cottura, insaporite il peposo con del sale fino e verificate che la quantità di vino rosso sia sufficiente: in caso contrario, aggiungetene altro all’occorrenza. Servitelo caldo con del pane toscano.

Note

Potete accompagnare questo gustoso secondo piatto con delle ottime patate alla toscana e una porzione di schiacciata toscana ancora calda e fragrante.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crumble di lamponi e cioccolato: dessert goloso e raffinato

Pasta mimosa: ricetta sfiziosa per la festa della donna

Leggi anche
Contents.media