Plumcake Castella: un soffice dolce di origine giapponese

La ricetta semplice e golosa del plumcake Castella: un delizioso dolce di origine giapponese, ideale da gustare a colazione e a merenda.

Stampa
pancake castella

Plumcake Castella: un soffice dolce di origine giapponese


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Il plumcake Castella è una variante del celebre Castella Cake: una torta tipica della cucina giapponese, molto simile al nostro pan di Spagna. Un dolce estremamente soffice, profumato e invitante, preparato senza l’aggiunta di lievito, con uova, latte e miele. Ottimo da servire a colazione o a merenda con una bevanda calda e della confettura.


Ingredienti

  • 100 g di farina 00;
  • 120 g di zucchero semolato;
  • 40 g di miele millefiori;
  • 50 g di latte tiepido;
  • 4 uova medie;
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia.

Istruzioni

  1. Sciogliete il miele e l’estratto di vaniglia nel latte tiepido e tenetelo da parte, dopodiché separate i tuorli dagli albumi e montateli per una decina di minuti con lo zucchero.
  2. Ottenuto un composto chiaro e molto spumoso, incorporate gradualmente la farina setacciata e assicuratevi che non si formino grumi.
  3. Infine, unite all’impasto anche il latte e gli albumi montati a neve ferma. Versate l’impasto all’interno di uno stampo per plumcake e cuocete il dolce 1 ora nel forno preriscaldato a 160°.
  4. Sfornate il plumcake Castella dopo aver effettuato la prova stecchino e lasciatelo raffreddare completamente prima di rimuoverlo dallo stampo e servirlo.

Note

Provate anche i nama chocolate e i soufflè giapponesi.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mousse al limone: un dessert soffice, cremoso e aromatico

Frittata alla pizzaiola: ricetta veloce, sfiziosa e ricca di gusto

Leggi anche
Contents.media