Ragni di Halloween fai da te dolci, semplici e gustosi

Halloween è alle porte, noi siamo pronti a preparare dolcetti mostruosamente appetitosi.

Halloween si avvicina e bisogna iniziare a capire cosa preparare per la notte più spaventosa dell’anno, la notte delle streghe e dei fantasmi. In questo articolo vediamo come fare i ragni di Halloween fai da te dolci, per stupire grandi e piccini.

Ragni di Halloween fai da te dolci

Se avete intenzione di mostrare a tavola le vostre specialità o volete incantare i bambini dietro la porta, questi piccoli ragnetti soddisfaranno i vostri desideri. Questi biscotti possono essere utilizzati come decorazione, magari su una torta di halloween che avete fatto o acquistato. Inoltre possono essere serviti semplicemente così, su un vassoio. Avete due modi per poter realizzarli, con i biscotti Oreo o con i muffin.

Gli ingredienti non necessitano alcuna preparazione particolare, ma richiedono soltanto un po’ del vostro impegno.

Ingredienti per i ragni di Halloween

Tutto ciò che vi occorre per poterli realizzare sono:

  • liquirizia a forma di rotella (una sola per ben 5 ragni);
  • 2 confetti per ragno (di cioccolato);
  • biscotti Oreo.

biscotti oreo

Preparazione dei ragni di Halloween

  1. Prendete 2 biscotti Oreo e prendete la crema (che avete messo da parte), prendete le liquirizie e tagliatele. Questo passaggio serve per creare le zampe, queste ultime devono essere messe nella parte centrale del biscotto. Dopodiché dovete affondare bene e continuare con il restante dei dolcetti.
  2. Fatto questo non vi resta che chiudere il biscotto con l’altra parte.
  3. Adesso dovete continuare per formare gli occhi dei vostri ragnetti, quindi prendete nuovamente la crema e spalmate una punta sui cofanetti ricoperti di cioccolato.

    Prendete adesso le liquirizie, queste hanno il compito di formare le pupille. Adesso vi state chiedendo come incollare questo alimento al ragno? niente paura, il vostro compito consiste nel dare vita alle pupille. Fatto ciò dovete prendere un pò di gelatina o di crema e fissarle.

  4. Bene il vostro lavoro è terminato, adesso aprite il frigo e depositate all’interno il vassoio. Devono riposare un po’ prima di essere serviti a tavola. L’effetto che daranno la notte di Halloween è senza dubbio sensazionale.

Ragni di Halloween fai da te con i muffin

Adesso vediamo come creare dei dolcetti a forma di ragno con i muffin al cioccolato. Questa ricetta è indicata per un massimo di 10 persone, inoltre porteranno via soltanto 30 minuti del vostro tempo. Per la cottura ci vuole soltanto una pentola e 5 minuti della vostra pazienza. Renderete felici i vostri bambini nel giorno di halloween o magari sorprenderete i vostri ospiti con queste idee originali.

Ingredienti per muffin a forma di ragno

Tutto quello di cui avete bisogno per essere originali a tavola per questa giornata speciale sono:

  • cioccolato fondente 100 gr;
  • stick di cioccolato come mikado 5 confezioni;
  • 20 pastiglie di zucchero per preparare gli occhi dei vostri ragnetti;
  • 10 muffun al cioccolato;
  • 1 cucchiaino ricco di marmellata;
  • codette al cioccolato 100 gr;
  • stecchini di legno.

Preparazione

  1. Per prima cosa prendete un pentolino e la marmellata, riscaldate quest’ultima insieme all’acqua (il tutto deve essere fluido).
  2. Prendete i muffin e cospargeteli con il pennello della marmellata e dell’acqua che avete appena riscaldato sul fuoco.
  3. Dopo aver messo i muffin nei contenitori di carta, mettete la codette di cioccolato sulla marmellata, rivestendoli. A questo punto prendete un cabaret o meglio un vassoio e posizionateli lontani tra loro.
  4. Gli stick devono essere divisi 1/3, la loro utilità consiste nel fare le zampe piegate del mostro, dovete tener conto che ogni ragno ha bisogno di 6 di questi elementi.
  5. Nel frattempo dovete prendere il cioccolato e farlo sciogliere in un pentolino.
  6. Sul fondo dovete mettere in ordine ogni pezzo lungo vicino a quello di dimensioni minori.
  7. Mettete il cioccolato che avete riscaldato dove i due pezzi si devono collegare, infatti dovete attaccarli.
  8. Collegate ciascuna zampa (3 su ogni lato) sui dolci (muffin), ricordate di mirare alla parte centrale del muffin.
  9. Infine prendete soltanto 2 pastiglie di zucchero per ogni dolce e fate con l’aiuto di uno stuzzicadenti le pupille.

Ragni di Halloween fai da te con i muffin

Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta di prugne tedesca Bimby, la ricetta autunnale

Ricette zucca al forno, 3 idee sfiziose

Leggi anche
Contents.media